Il segretario Guarino alla Corte dei conti per avere l’ok sui mutui della Provincia

provincia bilancio riganti civica provincia

VARESE – Il segretario generale della Provincia di Varese alla Corte dei conti. Per ottenere il via libera sulla ricognizione dei mutui. La dottoressa Guarino, approdata a Villa Recalcati esattamente una settimana fa, andrà a Roma mercoledì 6 febbraio, per affrontare un passaggio tecnico di una delle vicende più spinose e non ancora chiusa, della Provincia.

Il nuovo segretario si è subito trovata ad affrontare una delle patate bollenti dell’ente: ovvero la questione dissesto, una spada di Damocle che tutt’ora pende sulle sorti di Villa Recalcati. A quanto è dato sapere l’incontro a Roma con la Corte dei conti è stato fissato per risolvere la questione legata alla rinegoziazione dei mutui. Operazione condotta dall’amministrazione Vincenzi, la quale aveva già messo a bilancio la ricognizione, prevedendo una spesa inferiore per la Provincia. Ora però serve l’approvazione della Corte dei conti, che qualora dovesse arrivare avrebbe l’effetto di liberare risorse in bilancio, dando così qualche possibilità in più di manovra all’amministrazione del presidente Emanuele Antonelli.

segretario guarino mutui – MALPENSA24