Casorate, «C’è acqua sporca sul Sempione Vecchio». Ma è una truffa

truffa acqua casorate

CASORATE SEMPIONE – Sono stati segnalati tentativi di truffa a Casorate Sempione. A renderlo noto, oggi 7 dicembre, è il sindaco Dimitri Cassani. «Abbiamo ricevuto segnalazione di una persona che, spacciandosi per incaricato dal Comune per la lettura del contatore dell’acqua, ha chiesto di entrare in casa per verificare i rubinetti, dicendo che sul Sempione Vecchio, avevano acqua sporca».

Attenzione alle truffe

«Si tratta di un malintenzionato»,  avverte il sindaco Cassani. «Il Comune non manda nessuno a fare letture se non dopo aver effettuato preventiva comunicazione. Lo stesso vale per eventuali situazioni di problemi legati alla qualità dell’acqua. Diffidate sempre, se avete qualche dubbio, chiamate subito in Comune, meglio essere scortesi che rischiare di essere derubati».

Truffa acqua casorate – MALPENSA24