Visma Lease a Bike, l’anno nero continua

ciclismo visma lease

L’incredibile annus horribilis della Visma | Lease a Bike non vuol proprio finire: nella caduta sulle strade del Delfinato, altri due corridori della formazione olandese hanno dovuto fare i conti con la malasorte.

Dylan van Baarle e Steven Kruijswijk sono finiti in ospedale e gli esami radiografici hanno evidenziato che Dylan si è fratturato la clavicola e dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico. Steven ha riportato invece una piccola frattura all’anca che con il riposo si salderà senza richiedere intervento chirurgico.

«Siamo molto delusi – scrive il team olandese – nel confermare che dovremo perdere entrambi i corridori per il Tour de France. Auguriamo loro tutto il meglio per la loro guarigione».

Ieri, inoltre, a metà della terza tappa dello ZLM Tour si è appena dovuto ritirare Tim Van Dijke in seguito a una caduta di otto corridori.

Intanto a Tignes Jonas Vingegaard sta lavorando con due compagni di squadra d’eccezione, Wout Van Aert e Christophe Laporte: non ci sono notizie ufficiali, ma i volti sereni dei tre – come si può vedere nella fotografia in alto – lasciano ben sperare sulla presenza del campione danese al Tour de France.

Articolo a cura di Tuttobiciweb.it

ciclismo visma lease – MALPENSA24