Investito 19enne sul rettilineo di Ferno. E’grave

Investito pedone ferno grave

FERNO – Si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Legnano il 19enne investito oggi, 28 maggio, a Ferno lungo il rettilineo di via Trieste.

Investito pedone ferno grave

La dinamica

L’incidente è avvenuto intorno alle 15.30. Sul posto c’è la polizia locale dell’Unione Lonate-Ferno impegnata a effettuare i rilievi e gestire la circolazione. Gli agenti stanno raccogliendo le dichiarazioni dei testimoni e della persona alla guida della Peugeot che ha travolto il giovane e che si è immediatamente fermata a prestare i primi soccorsi. La dinamica è ancora in fase di valutazione, così come l’attribuzione di eventuali responsabilità. Da una primissima ricostruzione pare che il 19enne stesse camminanando sul ciglio della strada (in quel tratto priva di marciapiede) con il carrellino della pubblicità, dando le spalle alle auto in transito. Non si sarebbe dunque accorto di nulla fino al violentissimo impatto, così come dimostrano i segni sul parabrezza anteriore, semisfondato dall’urto.

Investito pedone ferno grave

E’grave in ospedale

Il ferito è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Legnano. Preoccupa in particolare il trauma cranico riportato, così come le numerose escoriazioni e contusioni in varie parti del corpo.

Pericolo in via Trieste

Via Trieste è un rettilineo ad alta velocità di percorrenza e utilizzato da numerosi mezzi pesanti. Della sua pericolosità l’amministrazione è consapevole da tempo, tanto che è già in fase di progettazione una pista ciclopedonale per tutelare l’utenza debole nell’area attorno al Tigros. L’incidente di oggi dimostra quanto sia urgente e necessaria.

Investito pedone ferno grave – MALPENSA24