Besnate, riapre il 7 marzo il ponte sull’autostrada

ponte corbo besnate

BESNATE – Dopo l’interrogazione in Provincia, finalmente una risposta e la data: il 7 marzo il ponte sull’autostrada a Besnate riaprirà alla circolazione in entrambi i sensi di marcia.

Attesa terminata

Una buona notizia per chi transitava sul ponte della sp26 che collega il paese con Gallarate, e che soprattutto nelle ore di punta era fonte di disagi alla viabilità per il senso unico alternato istituito per portare avanti i lavori. Il cui cronoprogramma è stato disatteso: avviati a inizio settembre, i cantieri avrebbero dovuti essere chiusi inizialmente al 19 ottobre. Poi, ha spiegato il sindaco Giovanni Corbo «la data si è spostata a dicembre. Per questo il gruppo dei Civici e Democratici ha chiesto delle risposte certe al presidente Antonelli per dare risposte alla popolazione». Risposte arrivate e condivise con i cittadini proprio ieri 27 febbraio, nel corso della serata al Cinema Incontro per fare il punto sui cinque anni da sindaco: «Il ponte riaprirà ufficialmente il 7 marzo. Il termine si è così spostato in avanti per «i sottoservizi da spostare». I lavori, non di competenza del Comune ma della Regione, hanno visto infatti il coinvolgimento di diversi enti da coordinare. Spetteranno al Comune invece i lavori sul ponte autostradale di via Libertà, previsti prossimamente: «Per quel cantiere – spiega Corbo – faremo una convenzione con Società Autostrade che gestisce solitamente i lavori».

LEGGI ANCHE:

ponte besnate autostrada – MALPENSA24