Busto al centro sul caso Coop: «Il sindaco venga in consiglio e spieghi»

busto consiglio comunale

BUSTO ARSIZIO – Sul caso Coop, sui motivi della citazione milionaria e su come Comune e sindaco intendano rispondere alla chiamata in giudizio “si faccia chiarezza in consiglio”. E il sindaco spieghi anche “quale impatto, al di là delle spese legali, potrebbe avere la questione sui conti pubblici della città”. E quanto chiedono in sintesi i consiglieri di Busto al centro dopo la fuga di notizie sulla citazione milionaria che, nelle volontà del primo cittadino avrebbe dovuto restare coperta.

La speranza dei consiglieri di Bac è che l’interrogazione possa essere discussa già nel prossimo consiglio. Anche perché nell’ambiente politico cittadino e all’interno dei partiti stessi la questione sta tenendo banco.

L’interrogazione

I consiglieri Laura Alba e Luca Castiglioni chiedono di approfondire tutta una serie di passaggi nel rapporto tra Coop e Comune, inseriti proprio nella memoria stesa dai legali delle cooperative. In particolare i passaggi relativi (secondo Coop) «la non esecuzione da parte del Comune di opere di sua competenza, dalla errata interpretazione di norme, finanche dalla ventilata volontà del Comune di ritardare opere convenzionalmente previste», al ritardo che avrebbe causato “un danno per l’economia della città ed in particolare per le famiglie dei lavoratori che nell’attività sarebbero stati  impiegati”.

Busto al centro chiede conto anche del fatto che “da dichiarazioni collaterali, ma riportate dagli organi di informazione,  sono state ventilate anche motivazioni di contrasto, se non personali, perlomeno di tipo politico, che andrebbero immediatamente chiarite e ancor meglio smentite”. E infine il punto più delicato quello del risarcimento milionario: “Le uniche dichiarazioni ufficiali da parte del Comune riguardano le spese legali. Cosa ben poco rilevante rispetto alle preoccupazioni globali create dall’intera materia,  anche in considerazione degli impatti che, in termini di cautela amministrativa, essa potrà avere sui conti del Comune

busto centro coop sindaco – MALPENSA24