Carrarese-Pro Patria è davvero X. In 10 contro 11 sfiorato il colpaccio: 0-0

CARRARA – Nella prima giornata del campionato di serie C 2020/21, la Pro Patria, di scena al “dei Marmi” di Carrara, impatta 0-0 contro la Carrarese di Silvio Baldini. Sul campo di una delle principali candidate alla promozione in serie cadetta, i tigrotti di Javorcic, in dieci contro undici per quasi tutta la ripresa a causa dell’espulsione di Parker, non solo resistono senza rischiare, ma sfiorano addirittura il meritato colpaccio nel finale, con due contropiedi letteralmente divorati dall’ex di turno Latte Lath, devastante dal suo ingresso nella ripresa ma incredibilmente impreciso.

Inside the match

Con Brignoli infortunatosi nel riscaldamento prepartita (al suo posto un ottimo Spizzichino), i tigrotti del diesse Turotti (altro ex) disputano un primo tempo di personalità, tenendo botta ai marmiferi che solo nel finale di frazione si rendono pericolosi con Infantino (paratona di Greco) e con Calderini (gol annullato per off side grazie all’ottimo sincronismo della difesa bustocca). Nella ripresa, con la Pro in inferiorità numerica dal 50′ per l’espulsione di Parker per doppia ammonizione, tutti si aspettano un monologo della Carrarese. E invece è la Pro Patria – in maglia biancorossa (foto Carrarese calcio) in onore ai colori di Busto – a dominare la scena con Spizzichino che scheggia la traversa al 55′ e con Latte Lath che all’86’ e all’88’ si divora per due volte in contropiede il colpo del ko, calibrando male due pallonetti.

Stats

Dopo 224 giorni esatti dall’ultima gara ufficiale di campionato (Pro Patria-Arezzo) e ben 32 domeniche senza calcio, il pallone è finalmente ritornato PRO…tagonista.

MVP

La difesa bustocca si merita la copertina della domenica, con il portiere Greco che si dimostra prodigioso sul colpo di testa di Infantino e con la diga Molinari-Lombardoni-Boffelli che annulla l’attacco dei carrarini.

Rating

Greco 7; Molinari 7, Lombardoni 7, Boffelli 7; Spizzichino 7 (27′ s.t. Fietta 6.5), Colombo 6.5, Bertoni 6, Galli 6, Cottarelli 6 (27′ s.t. Pizzul 5.5); Le Noci 5.5 (9′ s.t. Latte Lath 5), Parker 6. Javorcic 7.

Mix Zone

EXTRA TIME – JAVORCIC: "FORTIFICATI DA UNA GRANDE PRESTAZIONE"

SALA STAMPA – L'analisi del pareggio di Carrara nelle parole dell'Allenatore bianco-blu Ivan Javorcic.

Pubblicato da Aurora Pro Patria 1919 – Official su Domenica 27 settembre 2020

Match report

Carrarese-Pro Patria: 0-0

CARRARESE CALCIO 1908 (4-2-3-1): 22 Mazzini; 27 Grassini (14′ s.t. 8 Luci), 21 Rota, 5 Murolo, 13 Ermacora; 4 Agyei, 19 Pasciuti; 14 Pavone, 24 Schirò (43′ s.t. 6 Borri), 11 Calderini; 20 Infantino. A disposizione: 1 Pulidori, 15 Dell’Amico, 16 Fortunati, 25 Smecca, 26 Bigini. All. Baldini.
PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 1 Greco; 5 Molinari, 19 Lombardoni, 13 Boffelli; 17 Spizzichino (27′ s.t. 16 Fietta), 21 Colombo, 14 Bertoni, 3 Galli, 7 Cottarelli (27′ s.t. 15 Pizzul); 10 Le Noci (9′ s.t. 24 Latte Lath), 9 Parker. A disposizione: 12 Mangano, 2 Compagnoni, 4 Saporetti, 6 Gatti, 8 Brignoli, 11 Kolaj, 23 Ghioldi, 25 Ferri. All. Javorcic.
ARBITRO: Andrea Bordin di Bassano del Grappa (Andrea Zezza di Ostia Lido e Emanuele Spagnolo di Reggio Emilia. Quarto Ufficiale Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa).
NOTE – Giornata mite e nuvolosa. Terreno di gioco (sintetico) in discrete condizioni. Gara disputata a porte chiuse. Espulsi: al 7′ s.t. Parker (PPA) per doppia ammonizione. Ammoniti: Colombo, Parker (P); Agyei, Schirò, Rota, Murolo, Pavone, Luci (C). Angolo: 3-3. Recupero: 2′ p.t. – 4′ s.t.

Next match: Vicenza

Prima dell’atteso esordio casalingo (domenica 4 ottobre, alle ore 17.30, contro la Pro Vercelli), Colombo e compagne faranno tappa mercoledì 30 settembre (ore 16) allo stadio “Romeo Menti” di Vicenza per il secondo turno di Coppa Italia. Sognare, dopo l’impresa di Livorno, non costa niente.

Eccezzziunale veramente: Carrarese-Pro Patria… in diretta al Parco Comerio

Carrarese Pro Patria x  – MALPENSA 24