Coppa Italia – La Pro Patria fa la storia a Livorno: 1-2 all’Ardenza. E ora si va a Vicenza

LIVORNO – Nel turno inaugurale della Coppa Italia 2020/21, la Pro Patria centra la qualificazione in trasferta, imponendosi 1-2 sul Livorno. Allo stadio “Armando Picchi” i tigrotti di Javorcic partono di slancio, confermandosi più squadra dei labronici, in piena evoluzione societaria: i biancoblù trovano il meritato vantaggio con Parker, sfiorano più volte il bis con Galli (foto AS Livorno Calcio) prima dell’intervallo, per poi trovare il raddoppio nella ripresa con Latte Lath. Di Gonnelli, nel finale, il gol della bandiera degli amaranto di Dal Canto che, in piena zona Cesarini, vanno persino vicino al pareggio beffa con Pallecchi. Al triplice fischio finale fa festa la Pro che dedica la vittoria e la qualificazione al team manager Beppe Gonnella: nel prossimo turno (il 30 settembre) i bustocchi saranno di scena allo stadio “Romeo Menti” di Vicenza.

Inside the match

0-1: Sull’errato disimpegno di Gonnelli, Sean Parker ruba palla sulla trequarti, si invola verso la porta, battendo Neri con un piatto destro che si infila in rete.

0-2: Contropiede pazzesco di Emanuelle Latte Lath che si beve la difesa avversaria e scarica in rete un grande sinistro.

1-2: Sul cross tagliato dalla sinistra di Marsura, Braken la spizza per Lorenzo Gonnelli che di testa trafigge Mangano.

Stats

La Pro Patria entra nella storia, centrando l’ennesima impresa della gestione Javorcic e della presidenza Testa: all’undicesimo tentativo, i tigrotti riescono infatti a violare per la prima volta l’Ardenza di Livorno. Un exploit nel segno della Pro, di cui tutta Busto, politica in primis, dovrebbe andarne fiera (ed esserne soprattutto riconoscente).

MVP: Parker

Freddissimo nell’azione del gol del vantaggio biancoblù, caldissimo quando si tratta di combattere come un leone su tutto il fronte d’attacco. Nella ripresa Parker gioca quasi da regista offensivo, favorendo gli inserimenti fulminei di Latte Lath e compagni.

Rating

Mangano 6; Molinari 6; Lombardoni 6.5; Boffelli 6; Spizzichino 6; Brignoli 6,5 (Colombo 6); Fietta 6,5  (Bertoni 6), Galli 6, Pizzul 6,5 (Cottarelli 6); Le Noci 6,5 (Latte Lath 7), Parker 7 (Kolaj 6). Javorcic 7.

Mix Zone

COPPA ITALIA #1 – JAVORCIC: "VITTORIA DI PRESTIGIO. ABBIAMO GIOCATO UN'OTTIMA GARA"

SALA STAMPA – La soddisfazione per la vittoria e il passaggio del turno in Coppa Italia nelle parole dell'Allenatore bianco-blu Ivan Javorcic.

Pubblicato da Aurora Pro Patria 1919 – Official su Mercoledì 23 settembre 2020

Match report

Livorno-Pro Patria: 1-2 (0-1)
Marcatori: 17′ p.t. Parker (P), 4′ s.t. Latte Lath (P), 36′ s.t. Gonnelli (L).
A.S. LIVORNO CALCIO (3-5-2): 38 Neri; 42 Boben (15′ s.t. 2 Marie Sainte), 21 Gonnelli, 17 Porcino; 15 Parisi (31′ s.t. 18 Pallecchi), 14 Morelli, 23 Agazzi, 16 Haoudi, 27 Bresciani (15′ s.t. 7 Marsura); 11 Murilo, 19 Mazzeo (1′ s.t. 9 Braken). A disposizione: 12 Romboli, 29 Fremura, 3 Deverlan, 6 Nunziatini, 13 Raicevic. All. Dal Canto.
PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 12 Mangano; 5 Molinari, 19 Lombardoni, 3 Boffelli; 17 Spizzichino, 8 Brignoli (1′ s.t. 21 Colombo), 16 Fietta (7′ s.t. 14 Bertoni), 3 Galli, 15 Pizzul (1′ s.t. 7 Cottarelli); 10 Le Noci (1′ s.t.  24 Latte Lath), 9 Parker (30′ s.t. 11 Kolaj). A disposizione: 1 Greco, 2 Compagnoni, 4 Saporetti, 6 Gatti, 18 Piran, 20 Pisan, 26 Dellavedova. All. Javorcic.
ARBITRO: Francesco Meraviglia di Pistoia (Stefano Liberti della sezione di Pisa e Filippo Bercigli della sezione di Valdarno. IV Uomo Federico Fontani della sezione di Siena).
NOTE – Giornata fresca e piovosa. Terreno di gioco in buone condizioni. Gara disputata a porte chiuse. Angoli: 2-2, Recupero: 0′ p.t., 4′ s.t. Ammoniti: Agazzi (LIV).

Next match: Carrara

Il prossimo impegno per la squadra di mister Ivan di Javorcic coinciderà con l’esordio in campionato. Domenica 27 settembre, alle ore 15, Colombo e compagne – sciopero permettendo – faranno tappa al “dei Marmi” di Carrara, ospiti dei gialloblù di Silvio Baldini.

Livorno Pro Patria Coppa Italia – MALPENSA 24