Enfant du pays: il libero Federica Baratella alla Futura

L’azzurrina: DA VARESE A BUSTO PASSANDO PER ORAGO

BUSTO ARSIZIO – Nuovo arrivo in casa Futura Volley Giovani Busto Arsizio. La famiglia Forte va a completare la coppia di liberi con la giovanissima e promettente varesina Federica Baratella. Ex Orago, la 18enne varesina, dagli importanti trascorsi giovanili azzurri, giocherà al fianco di Giada Cecchetto, in un mix intrigante di esperienza e gioventù.

La scheda: tinte azzurre

Federica Baratella è nata il 13 febbraio 2006 a Varese, è alta 174 centimetri e gioca nel ruolo di libero. Fin da giovanissima milita nel nobile settore giovanile di Orago, iniziando da schiacciatrice per poi trasformarsi in libero, ruolo con il quale conquista la maglia azzurra. Nel 2022, solo 16enne, si trasferisce a Cutrofiano per giocare in prima squadra e in U18. Con l’Italia Under 16, spesso affiancata alla centrale Maia Monaco, vince il trofeo Wevza nel 2021, venendo anche premiata come miglior libero: nei seguenti Europei le azzurrine centrano l’argento. Ancora meglio l’anno successivo con l’Under 17: alla conferma della vittoria del Wevza, si aggiunge una preziosa all’Europeo di categoria.

Baratella: mai accontentarsi

“Mi hanno sempre parlato bene della Futura per quel che riguarda società, ambiente e staff tecnico. Giocherò vicino a casa e questo ha influito sulla mia scelta. Nel percorso giovanile con Orago, le sfide con la Futura sono sempre state combattute e sentite. Era una rivalità sentita ma sana, ci conoscevamo tutte e fuori dal campo c’era una grande amicizia. Le esperienze con Under 15 e Under 16 hanno rappresentato i miei primi anni nel ruolo di libero. Giada Cecchetto sarà un punto di riferimento dal quale prendere ispirazione per migliorare e per crescere, ma non mi limiterò certo al mio piccolo orticello, voglio crescere e divertirmi. Alla Futura ritroverò Valentina Brandi, con la quale ho giocato a Orago, e Aurora Del Freo, con cui ho condiviso l’esperienza in Nazionale: non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura assieme ad un gruppetto di giovani davvero agguerrite. Alla Futura porterò entusiasmo e la mia carica di energia. Sono giovane e quindi metterò spensieratezza, voglia di vincere e voglia di non fermarsi mai, di fare sempre meglio, crescere e non accontentarsi di quel che si sa già fare”.

La Futura 2024/25: 12 ufficialità

Palleggiatrici: Sofia Monza (2002, cm 174, confermata), Valentina Brandi (2004, cm 179, da Albese).

Opposto: Elisa Zanette (1996, cm 193, confermata).

Centrali: Chiara Landucci (2002, cm 185, da Cremona), Sofia Rebora (1993, cm 179, confermata), Fatim Kone (2000, cm 182, da Chieri).

Schiacciatrici: Barbara Zakoscielna (POL 1998, cm 183, da Tarnow), Aurora Del Freo (2006, cm 187, da Trecate), Alyssa Enneking (USA 1997, cm 184, da Olimpiada Neapolis), Bianca Orlandi (2003, cm 180, da Olbia),.

Libero: Giada Cecchetto (1991, cm 164, da Bergamo), Federica Baratella (2006, cm 174, da Cutrofiano).

Allenatore: Alessandro Beltrami (confermato).

 

Uyba Summer: inaugurati i campi all’Arena Beach. I video e la fotogallery

Baratella Futura Volley – MALPENSA24