La fanfara di Lonate continua il suo giro del mondo e si esibisce in Germania

LONATE POZZOLO – Sale sul palcoscenico ancora una volta la fanfara giramondo di Lonate Pozzolo, questa volta in Germania. L’occasione è l’Internationale Musikparade a Iserlohn, nella Renania Settentrionale – Vastfalia, base di un campo di prigionia durante la Guerra. Da venerdì 5 luglio e per tutto il weekend, la fanfara Tramonti-Crosta si confronterà con altre titolate bande musicali europee di fronte a un pubblico internazionale.

Pubblico internazionale

Il festival, che culminerà con una sfilata per la città, è, infatti, famoso e importante sia per tedeschi che per olandesi. E di certo la fanfara lonatese è abituata a stupire il pubblico anche oltralpe: solo di poche settimane fa è l’esibizione a Francia, a Saint-Quentin.

Inno al 7° Reggimento Bersaglieri" Manco` la Fortuna non il Valore"El Alamein 01.07.1942

Pubblicato da Fanfara Bersaglieri Lonate Nino Tramonti Mario Crosta su Lunedì 1 luglio 2019

Un simbolo italiano

Ambasciatrice musicale, la fanfara dei bersaglieri prende vita verso la fine del 1966, mentre il debutto ufficiale avviene l’anno successivo nel corso del Raduno Nazionale di Ravenna. Da allora inizia la sua avventura in giro per il mondo, affascinando e catturando persino l’attenzione di molti Paesi intercontinentali, dal Giappone agli USA. Portando sempre con sé allegria e simpatia, non dimentica mai l’importanza dello spirito di corpo, del sacrificio e dell’impegno. Grazie ai questi ultimi è diventata oggi simbolo italiano, prendendo parte ai Tattoo, festival internazionali delle bande militari, in diversi Stati del mondo.

fanfara bersaglieri lonate francia

LEGGI ANCHE:

fanfara bersaglieri lonate germania – MALPENSA24