Fenoglio chiama, la Uyba risponde: l’ex Mingardi firma il blitz

MONTICHIARI – Nel recupero della quinta giornata del campionato di A1 femminile, rinviata lo scorso 14 ottobre per le plurime positività al Covid, la Unet e-work Busto Arsizio espugna 1-3 (22-25, 25-23, 16-25, 21-25) il PalaGeorge di Montichiari, sconfiggendo con merito la Banca Valsabbina Millennium Brescia delle ex Berti, Botezat e Angelina. Ancora in emergenza (ma Stevanovic e Poulter erano a bordo campo e Fenoglio alla finestra…) le farfalle – guidate in panchina per la seconda volta da Marco Musso – gettano il cuore oltre all’ostacolo e si prendono i tre punti con una prova d’orgoglio, griffata dalle prestazioni di Bonelli e Mingardi (foto Uyba). 

Inside the match

Con Escamilla nel sestetto base, le farfalle iniziano subito bene, conquistano un buon vantaggio (anche di cinque punti) e conquistano il primo set per 22-25 (Minìgardi 8).
Esordio per Giulia Galletti nella prima parte della seconda frazione, con alti e bassi nell’andamento del punteggio: da 8-6 per le bresciane a 13-16 per la Uyba. Un check toglie alle farfalle un set point, regalandolo alle padrone di casa che chiudono subito (25-23).  
Busto fa suo a muro il terzo set: Herrera Blanco 3-7, Gennari 6-11, Mingardi 7-15, ancora Herrera Blanco 8-18. Il finale recita 16-25 per le farfalle.
La Uyba si prende subito un break (3-6) nella quarta frazione, ma le bresciane provano a restare nel match, arrendendosi solo nel finale (21-25).

MVP

AdF: una garanzia. Dovremmo stupirci, ma non ci riusciamo più, delle imprese di questo gruppo di tifosi. Un manipolo di cuori biancorossi, armati di disinfettante e mascherine, nell’ultimo giorno prima del coprifuoco si è recato al PalaGeorge per seguire le farfalle. Se non è amore incondizionato questo…

Stats

Bonelli: pochi fronzoli e tanta sostanza. La giovane Asia manda in doppia cifra Mingardi (ex di turno da 23 punti), Escamilla (16) e Gennari (14). Busto gioca molto bene a muro con 13 punti (4 a testa le due centrali e 3 Mingardi) e non soffre mai eccessivamente in ricezione.

Mix Zone

Coach Fenoglio, in quarantena, arringa la squadra pronta a partire per Montichiari da vero condottiero. Non serve aggiungere altro…

Rating

Olivotto 7, Gennari 7, Bonelli 7.5, Gray sv, Leonardi 6.5, Mingardi 7, Cucco sv, Galletti 6.5, Escamilla 7, Bulovic sv, Herrera Blanco 6. All. Musso 7.

Match report

Banca Valsabbina Millennium Brescia-Unet e-work Busto Arsizio: 1-3
(22-25, 25-23, 16-25, 21-25)
BANCA VALSABBINA MILLENNIUM BRESCIA: Sala ne, Bechis 1, Angelina 14, Jasper 14, Pericati, Cvetnic 2, Parlangeli, Bridi, Biganzoli ne, Botezat 2, Berti 12, Veglia 6, Decortes 6, Nicoletti 8. All. Mazzola. Battute: vincenti 4, errate. Muri: 13.
UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Olivotto 9, Gennari 14, Bonelli, Gray ne, Leonardi (L), Mingardi 23, Cucco ne, Galletti, Escamilla 16, Bulovic, Herrera Blanco 6. All. Marco Musso. Battute: vincenti 2 (Escamilla 2), errate 10. Muri: 13 (Herrera Blanco e Olivotto 4).

Next match

Nella settima giornata di campionato Gennari e compagne riceveranno la visita del Bisonte Firenze. Si gioca domenica 25 ottobre (ore 17) alla e-work Arena. Nella compagine toscana spicca la guida tecnica: mister Cev Cup 2019 Marco Mencarelli.

Futura, l’ombra del virus. PalaSanLuigi per pochi intimi

fenoglio uyba mingardi – MALPENSA24