Futura, l’ombra del virus. PalaSanLuigi per pochi intimi

BUSTO ARSIZIO – La Futura Volley Giovani è già proiettata alla sfida interna di domenica 24 ottobre contro l’Hermaea Olbia. Gara anticipata alle ore 15 per favorire le esigenze aeree delle sarde. Ma, aldilà delle nuove modalità di ingresso al palazzetto di Sacconago improntate dalla società bustocca, nel cielo biancorosso sono comparse all’orizzonte le nuvole del virus, sperando (ovviamente) che siano passeggere.

Notizie di… Capitale importanza

Vi abbiamo raccontato dell’ultima uscita delle biancorosse di coach Lucchini a Roma contro la grande ex Ilaria Spirito. La sfida potrebbe non essere finita sul 3-1 per le giallorosse. La Lega Volley Femminile, come poi confermato dai canali social della società capitolina, ha comunicato il rinvio della sfida prevista per domenica tra Acqua e Sapone Roma Volley Club ed Exacer Montale Volley per alcuni casi di positività al Covid-19 all’interno del gruppo squadra della compagine laziale.

Futura in apprensione

La Futura, avendo appunto giocato a Roma domenica 17 ottobre, ha appreso la notizia con una certa e comprensibile apprensione. Tutti i membri della squadra e dello staff tecnico biancorosso, rispettando il consueto protocollo settimanale, oggi – mercoledì 21 ottobre – si sono sottoposti al test molecolare, i cui risultati – mai come stavolta attesissimi – saranno comunicati nella giornata di giovedì.

Il comunicato: abbonati solo su prenotazione

Il settimo turno di Serie A2, in cui Busto incrocerà le armi con la Geovillage Hermaea Olbia domenica 25 ottobre (con un anticipo nell’orario, si giocherà infatti alle ore 15.00), porterà con sè delle novità poco piacevoli ma inevitabili: la limitazione della capienza degli impianti sportivi al 15%, imposta da Governo e Regione per limitare l’incremento dei contagi di Covid-19 sul territorio, non consentirà di fare accedere al San Luigi la totalità degli abbonati 2020/21.

Per permettere comunque l’ingresso di una parte dei nostri supporter, la società accetterà prenotazioni inoltrate via posta elettronica fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per richiedere l’ingresso al prossimo match sarà infatti necessario inviare una email all’indirizzo biglietteria@fvgiovani.com, a partire dalle ore 10.00 di venerdì 23 Ottobre fino alle ore 12.00 di domenica 25 Ottobre, indicando:

-Nome e cognome dell’abbonato/degli abbonati

-Numero/numeri di tessera.

La prenotazione è valida solo per i possessori di abbonamento 2020/21; tutti i richiedenti riceveranno una tempestiva risposta. In caso di conferma di accesso, oltre alla risposta affermativa da parte della società verrà allegato il modulo di autodichiarazione da stampare, compilare e consegnare alle casse del Palasport San Luigi (ingresso consentito dalle ore 14.00); nel caso in cui la società dovesse rispondere negativamente a causa dell’esaurimento dei posti disponibili, invece, il tesserato avrà diritto al rimborso monetario della gara a fine stagione, come previsto in fase di sottoscrizione dell’abbonamento.

La società Futura Volley Giovani desidera scusarsi in anticipo con i propri supporter per questa situazione, sottolineando che circa i due terzi degli abbonati avranno possibilità di accedere all’incontro di domenica.

 

Futura, peccato… Capitale. Roma rimonta Busto: 3-1

futura palasanluigi virus – MALPENSA24