Ferno, lite tra ragazzini finisce con due colpi di pistola. A salve

busto mega rissa carabinieri

FERNO – Colpi d’arma da fuoco in via Marconi a Ferno: pioggia di chiamate al 112 dal parte dei residenti. Sul posto i carabinieri della compagnia di Busto Arsizio che hanno dato il via alle indagini. I due colpi di pistola hanno comprensibilmente spaventato i residenti.

E’ accaduto in via Marconi

Questa mattina i militari hanno eseguito un sopralluogo. Scoprendo che chi ha sparato lo ha fatto con una pistola a salve. Fortunatamente. I carabinieri hanno infatti trovato due bossoli in plastica; il dettaglio è positivo: chi ha sparato non lo ha fatto con una pistola vera, L’effetto, tuttavia, è stato lo stesso. E il contesto entro il quale i colpi sono stati esplosi non lascia assolutamente tranquilli. Stando a quanto accertato dagli inquirenti sinora grazie alle testimonianze di chi, all’1.30 di oggi, martedì 28 luglio, è stato svegliato dai due spari, i colpi sono stati la conseguenza di un litigio tra due gruppi di ragazzi. Chi ha sparato lo ha fatto probabilmente per intimorire gli avversari. I carabinieri stanno lavorando per risalire all’identità di chi ha sparato.

Furto da 20mila euro a Busto: saccheggiata una tessitura. Tre arresti

ferno lite colpi pistola – MALPENSA24