Gallarate, 300 grammi di hashish nel borsello: «Volevo fumarlo io»

gallarate furto scuole marconi

GALLARATE – Nel borsello la droga: arrestato quarantatreenne. La giustificazione: «non volevo spacciare, era soltanto per me». Gli Agenti della squadra Volante del commissariato di Gallarate, impegnati nel pattugliamento del territorio, durante il controllo degli avventori di un esercizio pubblico di Gallarate, in via Pegoraro, hanno notato la presenza di tre clienti rimasti appartati in un angolo del locale. Uno di questi, un italiano di 43 anni, alla vista dei poliziotti ha cercato di disfarsi di tre stecchette di hashish.

L adroga buttata per strada

Un controllo più approfondito della persona ha permesso di rinvenire all’interno di un borsello a tracolla dell’uomo altra sostanza stupefacente, che, unita alla precedente, raggiungeva il peso di circa 120 grammi. All’interno del borsello sono stati rinvenuti anche 300 euro in diversi tagli, sottoposti a sequestro in quanto ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il cittadino italiano è stato pertanto tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Da perquisizione domiciliare è stato, inoltre, rinvenuto un bilancino di precisione, recante ancora le tracce di sostanza stupefacente e utilizzato per preparare le dosi destinate allo spaccio. D’intesa con il pubblico ministero di turno Martina Melita, l’uomo è stato arrestato e trattenuto per l’udienza con rito direttissimo in tribunale di Busto Arsizio, che ha convalidato l’arresto e condannato l’uomo a sei mesi di detenzione.

Altri controlli in città

L’attività di prevenzione e controllo rientra nell’ambito dell’azione continua posta in atto dal personale del commissariato che mira a contrastare comportamenti illeciti. Infatti, in collaborazione a pattuglie del reparto prevenzione crimine, sono stati effettuati ulteriori controlli straordinari del territorio, permettendo di identificare 48 persone, di cui 3 straniere e controllare, mediante i nuovi sistemi informatici, 65 autovetture. Durante l’attività di controllo ancora una volta è stata sequestrata della sostanza stupefacente del tipo hashish, del peso di poco meno di un grammo, che qualcuno aveva appena abbandonato.

gallarate hashish borsello – MALPENSA24