Gallarate, botte a un commerciante: arrestato per rapina dalla polizia

gallarate fucile auto polizia gallarate

GALLARATE – Rapinò un commerciante nel 2013: arrestato dagli agenti del commissariato di polizia di Stato di Gallarate. L’uomo, un cittadino salvadoregno di 29 anni, è stato infatti condannato per quel colpo a un anno e quattro mesi. L’arresto è scattato in seguito all’ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Busto Arsizio.

Condannato a un anno e 4 mesi

L’uomo è stato giudicato colpevole di rapina e lesioni in concorso. Nel 2013, l’allora ventiquattrenne rapinò un negozio insieme a un complice. In seguito alla rapina il commerciante restò anche ferito. Le indagini messe in campo dalla polizia di Stato hanno permesso di individuare l’uomo come uno dei due autori del colpo. E’ quindi arrivata la condanna che ieri, giovedì 10 gennaio, lo ha portato in carcere dove sconterà la pena.

gallarate rapina arresto – MALPENSA24