Potenziamento Rho-Gallarate: «Se la Regione ci crede lo dimostri con i fatti»

gallarate rho ferrovia

BUSTO ARSIZIO – «La Regione Lombardia non ha creduto davvero al potenziamento della Rho Gallarate, se ora è diventata una priorità lo dimostri con i fatti». A dirlo sono i consiglieri regionali del Pd Pietro Bussolati e Samuele Astuti, che alle 21 di oggi, mercoledì 12 dicembre, terranno un incontro a Busto Arsizio con i circoli Pd del territorio interessato dalla tratta ferroviaria.

Manca il progetto definitivo

«La Regione, dopo non pochi errori, ha lasciato che il tempo scorresse invano per quattro anni, fino ai primi mesi del 2018 – dichiarano Bussolati e Astuti -. Ora l’iter dovrebbe riprendere, ma la Regione deve dimostrare con i fatti di voler ottenere il potenziamento della Rho-Gallarate, tenendo conto delle osservazioni del territorio, sollecitando il Governo a finanziare l’opera». Bussolati e Astuti segnalano, tra l’altro «che ad oggi, a nostra precisa richiesta, la Regione ha risposto di non essere in possesso del progetto definitivo predisposto da RFI. È evidente che anche questo dimostra che l’attenzione al potenziamento è più a parole che con i fatti».

gallarate rho ferrovia – MALPENSA24