Il sindaco di Olgiate: «La mia ex moglie contagiata. Per me niente quarantena»

olgiate montano moglie covid-19

OLGIATE OLONA – «Molti cittadini mi stanno chiedendo delle condizioni di Michela, la mia ex moglie. Per questo ho deciso di comunicare a tutti i cittadini come stanno le cose. Per evitare che girino voci non vere in un momento particolarmente delicato e in cui è necessario far passare i messaggi giusti in maniera chiara e inequivocabile». Chi parla è il sindaco Gianni Montano, che nella vita è anche medico, e spiega come mai ha deciso di condividere con un video su Facebook una notizia che avrebbe anche potuto tenere riservata.

Buone condizioni e per me niente quarantena

Il sindaco dopo aver spiegato che le condizioni dell’ex moglie contagiata dal Covid-19 sono buone e dopo aver rassicurato tutti riguardo al fatto che «anch’io sto seguendo in maniera stretta le precauzioni previste», spiega anche il perché la sua è una quarantena “part time”. «A noi medici in questo momento è vietato andare in quarantena – continua Montano – ma è chiaro che la nostra attenzione è elevatissima. Per quanto riguarda invece la mia presenza in municipio è evidente che sarà a questo limitata. Sarò un sindaco a distanza».

In questo video c’è una comunicazione urgente da parte del Nostro Sindaco Dott. Giovanni Montano.Un gesto di trasparenza e rispetto nei confronti della Cittadinanza.Andrà tutto bene però adesso forse capirete perché bisogna rimanere in casa senza scuse e senza pensare che “io sono giovane”, “ a me non può capitare”, “ma ho fatto solo una passeggiata”.Fatelo come segno di rispetto per tutti i medici che come me in questo momento stanno rischiando la propria vita per tutti voi.Lo facciamo volentieri ma dobbiamo remare tutti dalla stessa parte.

Pubblicato da Olgiate Olona I N F O R M A su Sabato 14 marzo 2020

olgiate montano coronavirus moglier covid-19 – MALPENSA24