Leonardo Martinelli: “Scudetto? Vado a piedi fino alla Pinetina e poi alla Continassa”

 

“Se vinciamo lo scudetto sono pronto ad andare a piedi fino alla Pinetina e poi alla Continassa”. Parola di Leonardo Martinelli. L’ opinionista rossonero lo ha promesso in diretta sul canale Youtube e Twitch “Vaccaronni”. “Per me – ha sottolineato Martinelli – non sarebbe un grosso problema. Ho già fatto il cammino di Santiago. Per un’impresa del genere, perché di questo si tratterebbe, sono pronto a fare questa lunga camminata. Il ritorno no però. Raggiungo la Pinetina e poi la Continassa. L’ho già detto. Non ci credo per niente e non lo dico per scaramanzia. Ma secondo me alla fine se lo giocheranno Inter e Juve. Secondo me lo vince l’Inter. Entrambe hanno due rose fortissime, venti titolari. Noi no. Stiamo andando molto oltre le aspettative. Poi se a gennaio si intervenisse con un difensore alla Milenkovic, un centrocampista alla Bakayoko e il vice Ibra, allora potremmo fare discorsi diversi. Oggi, allo scudetto non credo neppure un po’. Dico 1 su 100. Di sicuro da sei mesi a questa parte il Milan è la squadra più bella d’Italia”.

Leonardo Martinelli Milan-Malpensa24