Non bastano le luminarie. Per il rilancio di Somma servono investimenti pubblici

luminarie natale somma

SiamoSomma, come già detto più volte, non ha nulla contro le manifestazioni, le sfilate, le feste in piazza, gli alberi di Natale, i mercatini e chi più ne ha più ne metta. Anzi, coglie l’occasione per ringraziare pubblicamente tutte quelle associazioni locali che, per conto della attuale amministrazione, si impegnano per costruire e gestire questi momenti di gioia e convivialità. Si pensi ad esempio alla nostro  ProLoco:  senza l’apporto di queste associazioni molti eventi non ci sarebbero e questo va detto.

SiamoSomma riafferma che questo, purtroppo,  non basta per il rilancio vitale della Città e del suo centro storico. Basta una passeggiata diurna e serale nel nostro centro per capire di cosa stiamo parlando. Lì occorre una visione chiara e precisa che preveda progetti ed idee nuove come quelle che più volte abbiamo manifestato. Il nostro centro storico, il Castello, le Fattorie ristrutturate, il Panperduto, le spiagge attrezzate, il nostro Ticino con le sue alzaie e molto altro ancora.

Occorrono interventi pubblici e progetti con investimenti per attirare turismo e quindi benefici per il nostro commercio e per tutti.

Occorre un’Amministrazione che investa denari, che sappia però cosa fare e che mostri di avere esperienza e coraggio per realizzare le opere necessarie.

Le luminarie, i mercatini ed i concerti di Natale non bastano. In tutti i paesi ci sono. Non sono una novità. Possono essere più o meno belli di altre realtà, ma sempre quelle sono e ci sono ovunque ogni Natale.

Vero è che nessuno ha la bacchetta magica, ma ad un’amministrazione Comunale non si chiede magia, soltanto di amministrare bene per lo sviluppo della Città.

Sono trascorsi più di 3 anni dall’insediamento di questa amministrazione e ne mancano meno di 2 alla fine del mandato. Nessuno chiede velocità supersonica per dare finalmente una nuova vitalità alla Città ma siamo già ben oltre metà mandato. E soprattutto mai come negli ultimi tempi l’amministrazione comunale ha potuto disporre (in parte “ereditandole” ed in parte concesse da norme nazionali meno restrittive) di così significative disponibilità economiche e finanziarie.  

Giancarlo Norcini
(lista civica Siamo Somma)

luminarie natale somma – MALPENSA24