La OJM cerca il primo acuto. A Varese arriva la Germani Brescia

Openjobmetis Varese Campionato Brescia
coach Adriano Vertemati in conferenza stampa con il capitano Giancarlo Ferrero

VARESE – Nella prima partita di campionato, la Openjobmetis Varese ospita domenica alla Enerxenia Arena la Germani Brescia. Palla a due alle ore 17.15, diretta TV su Eurosport 2 e streaming su Discovery+.

Focus Openjobmetis Varese

Nelle fila di Varese è ancora fuori l’infortunato playmaker Trey Kell. Il playmaker americano è stato sottoposto ad un intervento chirurgico programmato per risolvere il problema alla tibia destra. Nei prossimi giorni è prevista la riattivazione atletica, con tempi ancora incerti per il suo ritorno in campo. Per ovviare all’assenza la Openjobmetis ha annunciato l’ingaggio di Andrea Amato, che ha firmato un contratto che durerà fino al 10 dicembre 2021, con possibilità di rinnovo o di uscita da parte del club biancorosso. Amato, playmaker classe ’94, era aggregato ai biancorossi fin dal giorno del raduno della squadra.

La prevendita dei biglietti

Le prevendite della biglietteria sono attive. I tagliandi si possono acquistare esclusivamente online fino ad esaurimento posti e a ridosso del match. Il giorno della partita le biglietterie rimarranno chiuse.

Il nuovo esordio di Luis Scola

Domenica sarà anche l’esordio di Luis Scola nelle nuove vesti di amministratore delegato della Pallacanestro Varese. Peraltro El General è già stato attivissimo fuori dal campo, andando a visitare a Gallarate i quartieri generali delle aziende “sponsor” Openjobmetis e Esse Solar.

Coach Adriano Vertemati presenta la partita

Brescia è una squadra molto lunga e di grande talento. Lo scorer designato è Della Valle, ma in generale ci sono tanti giocatori che sanno essere attivi e velenosi sulla palla come Petrucelli, che conosco bene avendo giocato lo scorso anno in Germania, Moore, Laquintana e Moss. Nella recente Supercoppa hanno dimostrato di saper mettere tanta pressione sulla palla. Mitrou-Long è un giocatore di talento sia in fase realizzativa che in quella di attivazione dei compagni. Esattamente come noi, sono in fase di costruzione e quindi, come noi, avranno le loro incognite. Sarà una partita di campionato nella quale, come tutte le prime volte, dovremo essere bravi a navigare all’interno della partita stessa. Essendo ancora in una fase di rodaggio credo che la gara si giocherà su aspetti come la voglia di prendere un rimbalzo, di recuperare un pallone, di correre più degli avversari, nel difendere, nell’andare oltre l’ostacolo e l’errore. L’innesto di Amato è stato fatto per aiutare la squadra nel momento in cui abbiamo capito che Kell non poteva scendere in campo già questa domenica. Ovviamente si alternerà con De Nicolao nel ruolo di playmaker, mentre Gentile avrà comunque il ruolo secondo trattare di palla. Ad oggi è impossibile capire le tempistiche del rientro di Trey: il problema che aveva è in fase di risoluzione ma ci vorrà ancora un po’ di tempo per vederlo al massimo della forma. Coach Magro? Lo conosco da anni perché ci eravamo affrontati a livello giovanile e in A2. Abbiamo un rapporto di assoluto rispetto e cordialità. Siamo giovani, ma non novellini; alleniamo da vent’anni.

Next stop

Secondo il calendario predisposto dalla Lega Basket serie A, la Openjobmetis tornerà in campo domenica 3 ottobre al PalaDozza per il match contro la Virtus Segafredo Bologn (palla a due alle ore 18.30).

Presentata la Openjobmetis. Domenica è già tempo di campionato

Openjobmetis Varese Campionato Brescia – MALPENSA24