La OJM sfida il suo passato. Contro Reggio Emilia per conquistare la salvezza

Openjobmetis Varese Campionato ReggioEmilia
Massimo Bulleri e Attilio Caja: il presente e il passato della Openjobmetis

VARESE – Nella ventiseiesima giornata del campionato di serie A-1, la Openjobmetis Varese si reca alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno per incontrare la UNAHOTELS Reggio Emilia del suo ex coach Attilio Caja (palla a due domenica alle ore 17).

Focus Openjobmetis Varese

Reduce da 4 vittorie consecutive, la Openjobmetis ha lavorato in palestra sulle ali dell’entusiasmo. Vincere contro Reggio Emilia vorrebbe dire vendicare la partita d’andata (la UNAHOTELS espugnò la Enerxenia Arena con il punteggio di 89-76), archiviare quasi matematicamente il discorso salvezza e continuare a sognare i play-off.

Assenti&Presenti

Tutti convocati i 10 professionisti sotto contratto con la Openjobmetis. Niccolò De Vico e Arturs Strautins saranno gli ex di giornata (ovviamente insieme a Attilio Caja).

Prosegue Sold out di Passione con Venezia e Trieste

Dopo il grande successo dell’iniziativa promossa da Il Basket Siamo Noi, prosegue Sold out di Passione. Sugli spalti della Enerxenia Arena potranno aggiungersi altre simpaticissime sagome nei due restanti match interni contro Venezia e Trieste (possono essere scelti biglietti virtuali da 20 o da 50 euro). Una iniziativa molto gradita in particolar modo ai giocatori. E anche alla società, che potrà così incassare un piccolo extra-budget.

Top of the pops – Michele Ruzzier mvp dell’ultima giornata

Michele Ruzzier è stato nominato come miglior giocatore e mvp assoluto della 25a giornata. Luis Scola è ancora in testa alla classifica marcatori del campionato con 19 punti di media a partita e rimane 4° per valutazione con 19.6. Nessun giocatore della UNAHOTELS è nella top five delle singole voci statistiche.

La UNAHOTELS Reggio Emilia

La UNAHOTELS in panchina ha cambiato Antimo Martino per il “primario del Pronto Soccorso” Attilio Caja, chiamato per raddrizzare una situazione che stava precipitando, pur avendo cambiando numerosi giocatori del roster. Il leader tecnico è Brandon Taylor (11° nella classifica marcatori, con 15.4 punti di media a partita, conditi da 4.7 assist ad allacciata di scarpe, a Masnago dominò il parquet segnando 28 punti), Frank Elegar, Henry Sims e Filippo Baldi Rossi presidiano i tabelloni, mentre in cabina di regia giostrano Petteri Koponen e Leonardo Candi.

La partita nella partita: il triello tra le “vedove” dell’Artiglio, i fan del Bullo, i nostalgici di Meo

Inutile girarci intorno. Per i tifosi della Openjobmetis ci sarà una partita nella partita. Quella relativa alle panchine e agli allenatori. Da una parte ci saranno le cosiddette “vedove” dell’Artiglio (al secolo Attilio Caja). Da un’altra i fan del Bullo (con quotazioni ovviamente in rialzo dopo le 4 vittorie). E Da un’altra ancora ci saranno i nostalgici di Meo Sacchetti (come persona e come ex giocatore, visto che la panchina varesina l’ha più volte sfiorata, ma mai presa). Un triello di leoniana memoria sicuramente intrigante e che potrà dare indicazioni per il futuro della Pallacanestro Varese.

La presentazione di Niccolò De Vico

In Tv

Domenica il match sarà trasmesso alle ore 17 ancora in diretta tv su Eurosport 2 e Eurosport Player.

Next stop

Secondo il calendario predisposto dalla Lega Basket Serie A, la Openjobmetis tornerà in campo mercoledì 14 aprile alla Enerxenia Arena contro la Umana Reyer Venezia di coach Walter De Raffaele (palla a due alle ore 18.30, ancora diretta tv su Eurosport 2 e Eurosport Player).

OJM, Thomas Valentino: “era solo questione di tempo, brava la società”

Openjobmetis Varese Campionato ReggioEmilia – MALPENSA24