Dodo Longhi sicuro: “Le 4 italiane agli ottavi di Champions”

Dodo Longhi

“Sono convinto che avremo di nuovo quattro squadre italiane  qualificate agli ottavi di finale di Champions League come accadde l’ultima volta nel 2002-2003”. Obiettivo Champions League per Dodo Longhi, popolare volto di Telelombardia e Topcalcio24. Il giornalista sportivo ha pochi dubbi rispetto alle chance europee di Napoli, Juventus, Roma e Inter. Le quattro italiane, a suo avviso, proseguiranno il loro percorso internazionale. “Sono convinto che per l’Inter sarà dura in casa del Tottenham, ma se anche dovesse perdere non credo che all’ultima giornata il Barcellona in casa si faccia battere dagli Spurs. All’Inter basterà in ogni caso vincere l’ultima a San Siro contro il Psv Eindhoven che presumibilmente sarà già eliminato da tutto. A Londra, tuttavia, potrebbe anche scapparci un risultato positivo, ma vedo favorito il Tottenham”.

Quattro italiane agli ottavi

Poi Juve e Roma, alle quali basterà un punto per qualificarsi: “La Juve credo possa chiudere al primo posto. Affronterà il Valencia già battuto in Spagna in inferiorità numerica e quindi non dovrebbero esserci molti problemi. La Roma, invece – prosegue il giornalista – secondo me perderà in casa con il Real, ma sarà una sconfitta indolore perché poi in trasferta con il Plzen arriveranno i punti utili per la qualificazione. Alla fine, secondo me, ce la farà anche il Napoli. Il girone è difficile e l’ultima a Liverpool consiglia prudenza, ma l’allenatore è Carlo Ancelotti, un motivo in più per essere fiduciosi in Champions”.

Lazio favorita con il Milan

Per il campionato l’attenzione è tutta sul big match tra Lazio e Milan: “Vedo leggermente favorita la Lazio – dice Longhi – anche se il Milan è una squadra da non sottovalutare, perché non muore mai e soprattutto in situazioni di emergenza come questa potrebbe tirar fuori una prestazione inattesa. E poi la Lazio negli scontri diretti è sempre uscita perdente. Direi 1x”.

 

Quattro Italiane Champions Malpensa24