Strade, marciapiedi, illuminazione: i tanti progetti di Vanzaghello per l’autunno

vanzaghello opere pubbliche progetti

VANZAGHELLO – «Un mese di semina abbondante nel campo delle opere pubbliche»: così l’Amministrazione comunale di Vanzaghello definisce il passato mese di luglio, durante il quale sono stati portati a compimento e approvati «importanti progetti finalizzati al miglioramento delle infrastrutture del paese. I frutti – prosegue l’Amministrazione guidata dal sindaco Arconte Gatti – si raccoglieranno dopo la pausa estiva con l’affidamento dei lavori e l’apertura dei cantieri. Nell’attesa, non possiamo che ringraziare l’ufficio tecnico comunale per il lavoro svolto e fornire alcuni dati sugli interventi previsti».

Fra le opere da affidare, 78 lampade a Led

L’elenco delle opere progettate comprende: l’efficientamento della rete di illuminazione pubblica con l’adeguamento dei quadri elettrici e il posizionamento di 78 nuove lampade a Led in sostituzione di punti luce obsoleti nelle vie Don Sturzo, Don Minzoni, Don Zerbi, Pellico, Monte Bianco, Gran Sasso, Cervino, Monte Rosa, Sacro Monte di Varese, Monviso, Adamello e Monte Grappa; la messa in sicurezza e l’asfaltatura di quasi un chilometro (984 metri) di strade in quattro vie (via dei Mille, delle Pellizzine, dei Mulini e Visconti); la messa in sicurezza del marciapiede lato Sud di via Raffaello Sanzio per 235 m; l’allargamento con adeguamento alla normativa sulle barriere architettoniche del marciapiede di via Roma in fregio alla chiesa parrocchiale (nella foto), con prolungamento dello stesso marciapiede fino a piazza Sant’Ambrogio per 50 m complessivi; il prolungamento di via Galilei per 80 m con collegamento alla rotonda di via Madonna Della Neve; infine, l’estensione della rete fognaria nelle vie Papa Giovanni XXIII, Filzi e del Pizzo per complessivi 610 m.

vanzaghello opere pubbliche progetti – MALPENSA24