Tarantino toglie Mattarella dal muro

tarantino mattarella muro

SAMARATE –  Il sindaco di Samarate Leonardo Tarantino, eletto onorevole lo scorso 4 marzo, ha esternato il proprio disappunto nei confronti di Sergio Mattarella togliendolo dal muro. La foto istituzionale del presidente della Repubblica è scomparsa dalla parete del municipio di Samarate dopo la scelta di Mattarella di conferire a Carlo Cottarelli l’ incarico di formare il governo.

Mattarella chi?

A renderlo noto è lo stesso Tarantino attraverso i social. «Da oggi non mi sento più rappresentato dal presidente Mattarella», scrive. E si domanda: «L’Italia è ancora una Repubblica?». Si tratta di un’iniziativa lanciata dal segretario lombardo della Lega, Paolo Grimaldi, che ha chiesto ai sindaci padani di rimuovere dai loro uffici la foto di Sergio Mattarella. A domanda se anche Andrea Cassani, primo cittadino di Gallarate, abbia fatto lo stesso, l’interessato risponde: «Mattarella chi?».

tarantino mattarella muro – MALPENSA24