Terminal Pallamano Cassano: seconda giornata per gli amaranto

seconda

CASSANO MAGNAGO – Dopo un esordio rivedibile, tornano in pista per la seconda giornata di Serie A Beretta le squadre di massima categoria della Pallamano Cassano Magnago dei presidenti Braggion e Petazzi. Le squadre di Onelli e Kolec devono subito rialzare la testa sbloccandosi il prima possibile.

A1M: Sconfitta in terra sarda

Che fosse un match complicato si sapeva sin dall’inizio e che una sconfitta fosse da mettere in preventivo anche, ma la squadra di Davide Kolec, al cospetto della Raimond Sassari, seconda forza dell’ultimo campionato, quanto meno non sfigura, anzi resta in partita per lunghi tratti. All’intervallo, difatti, gli amaranto sono ancora a contatto di sardi (14-12) che però alla distanza allungano sino al 29-24 finale. Sulla sponda cassanese spiccano le prove di Federico Mazza (7 marcature) e Bozidar Nikocevic (6).

Road to: finalmente i tifosi!

Riapre le porte il Pala Tacca per ospitare i tifosi amaranto. Sabato 18 settembre alle ore 18.30 Milanovic e compagni proveranno ad appoggiarsi ai propri sostenitori nella sfida contro la compagine del Brixen che nel match d’esordio ha dominato in Team Network Albatro (34-24). Tra le fila altoatesine spiccano le prove degli ex Fantinato (2) e Iballi (3). L’ingresso sarà libero e gratuito per tutti, sino a raggiungimento della capienza prevista dai protocolli, fermo restando l’obbligo di Green Pass.

A1F: sconfitta casalinga

Non inizia al meglio nemmeno la compagine femminile di Tore Onelli. Nell’opener stagionale del Pala Tacca, in un match con poche segnature, la Casalgrande Padana viola piazzale Lega Lombarda per 14-18. Eppure fino all’intervallo le due squadre erano in perfetta parità (6-6) seppure con il predominio delle difese sugli attacchi, ma nel finale le emiliane conquistano la vittoria. Tra le giovanissime amaranto top scorer è Eva Brogi con 3 reti a referto. Brutte notizie per Sara Zanellini che resterà ai box almeno sino al girone di ritorno.

Road to: Veneto

Nella seconda giornata del campionato di Serie A Beretta Femminile, Cobianchi e compagne sfideranno in trasferta (sabato 18 settembre alle ore 18.30) l’ostico Mestrino. La compagine veneta nella partita d’esordio ha travolto a domicilio il Leno con il netto punteggio di 19-33.

Uyba verso Chiavenna con Poulter e con i tifosi, aspettando Piccinini

Terminal Pallamano Cassano seconda – MALPENSA24