Varese, biblioteca “fuori” dalla zona rossa: prestiti garantiti. Piacciono gli ebook

busto musei biblioteca

VARESE – La zona rossa non ferma la cultura e la voglia di leggere un buon libro: il servizio prestito (riconsegne), infatti, è garantito. Crescono anche i numeri relativi agli ebook: oltre 7.500 download nel 2020.

Oltre la zona rossa

Aperti, anche con le nuove disposizioni anti coronavirus. La biblioteca comunale di via Sacco e la biblioteca dei ragazzi “Gianni Rodari” di via Cairoli non si fermano nonostante la “zona rossa”. Le limitazioni ministeriali hanno imposto una revisione degli orari, con i servizi garantiti dal lunedì al venerdì. Fino a nuove comunicazioni o comunque fino al prossimo 5 marzo, data di fine validità per l’attuale decreto governativo, verrà effettuato il prestito dei soli documenti prenotati sul catalogo on-line, telefonicamente o tramite e-mail, mentre per la riconsegna dei volumi ci si potrà recare nelle sedi delle biblioteche anche senza appuntamento. Accanto ai tradizionali libri cartacei si affianca anche quest’anno il catalogo della Media Library On Line, che nel 2020 ha registrato, complice la pandemia, un vero e proprio boom con 7.511 prestiti e 10.209 utenti iscritti.

Digitali, ma sempre libri

«Quella degli ebook – afferma il sindaco Davide Galimberti – è stata una crescita esponenziale: i dati annui registrati allo scorso 31 dicembre, infatti, hanno visto i prestiti passare dai 545 del 2019 ai già citati 7.511, mentre gli accessi totali da 3.911 a 44.882. Più volte abbiamo detto che la cultura sarebbe stata centrale in ogni tentativo di ripartenza dopo la pandemia. È un settore che ha indubbiamente sofferto e che ancora si trova in difficoltà, pensiamo solo alla chiusura di musei, cinema, teatri, eventi. Eppure anche in questo anno così complesso siamo riusciti ad alimentare alcuni semi di speranza, come le possibilità offerte dai nostri servizi bibliotecari o i tanti appuntamenti organizzati all’aperto la scorsa primavera e lo scorso estate. Da qui vogliamo ripartire per guardare a un 2021 che, nel campo della cultura, deve essere l’anno della rinascita».

Tutti gli orari e i riferimenti

Biblioteca civica: da lunedì a venerdì, dalle 9.30 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 17.45. Per informazioni: 0332.255273; biblioteca@comune.varese.it. Prenotazioni: 0332.255274; biblioteca@comune.varese.it; catalogo online.

Biblioteca dei ragazzi: da lunedì a venerdì, dalle 9.30 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 17.45. Per informazioni e prenotazioni: 0332.255050; biblioteca.ragazzi@comune.varese.it.

Archivio storico comunale

Per le ricerche e la consultazione di documenti storici d’archivio è necessario prenotare un appuntamento telefonando al numero 0332.255208 o scrivendo all’indirizzo mail archiviostorico@comune.varese.it. Orari: da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.00.

“Ti porto un libro”: progetto per la consegna a domicilio di libri e audiolibri. Il servizio è su prenotazione ed è rivolto ad anziani e persone con difficoltà, anche temporanea. Per le prenotazioni è possibile rivolgersi alla Biblioteca civica, telefonando al numero 0332.255274 o scrivendo a biblioteca@comune.varese.it.

varese biblioteca ebook zona rossa – MALPENSA24