Controlli nei negozi etnici di Varese: 3 fuori norma. Espulso un clandestino

questura

VARESE – Controlli interforze in campo a Varese su disposizione del Questore Giovanni Pepè: in campo gli agenti delle Volanti, con il supporto del personale della polizia locale e degli specialisti di Ats Insubria.   Ieri, martedì 8 settembre, sono stati effettuati diversi controlli in alcuni negozi cittadini.

Controlli nei negozi etnici

In particolare le verifiche sono state effettuate nei negozi etnici tra via Piave, via Magenta, via Medaglie D’oro e piazza Repubblica. In 3 esercizi commerciali predisposti alla vendita di alimenti sono state rilevate diverse difformità strutturali: i titolare del negozio hanno 30 giorni di tempo per sanare le irregolarità. Nel corso dei controlli sono state, inoltre, identificate 20 persone, gran parte di nazionalità extracomunitaria. Tra questi un tunisino di 59 anni, irregolare sul territorio nazionale, al quale stato notificato il decreto di espulsione emesso dal questore di Varese, con contestuale ordine di allontanamento dal territorio nazionale entro 7 giorni.

Busto, negozi etnici nel mirino. Rogora: «Degrado e schiamazzi. Adesso basta»

varese negozi etnici clandestino – MALPENSA24