Rifiuti ad Albizzate, la tariffa puntuale dal 2022. C’è l’accordo con Coinger

albizzate rifiuti tari coinger

ALBIZZATE – Ad Albizzate la tariffa puntuale entrerà in vigore a partire dal 2022, mentre per la tariffa di bacino è tutto rimandato al 2026. E’questa la sintesi dell’intesa trovata tra il presidente del Coinger Fabrizio Taricco e il sindaco di Albizzate Mirko Zorzo, alla guida dei Comuni “ribelli” che, nei mesi scorsi, si erano persino rivolti a un legale per valutare l’uscita dal Consorzio che  si occupa di raccolta e smaltimento dei rifiuti in 25 Comuni dell’area centrale della provincia di Varese.

Doppia velocità

L’intesa tra Zorzo e Taricco è stata approvata l’altra sera all’unanimità in consiglio comunale. Ora prima della firma serve l’avallo dell’assemblea dei soci, atteso nei prossimi dieci giorni. Stessa sorte anche per i Comuni di Buguggiate, Azzate e Mornago che proprio come Albizzate rinunciano a intraprendere la strada del recesso a fronte dell’accordo “a doppia velocità”. Il sindaco albizzatese, forte del sostegno unanime del consiglio comunale in una battaglia durata più di un anno, ha ringraziato pubblicamente il presidente di Coinger che «anziché allontanarci ha fatto prevalere il buonsenso fino a trovare la convergenza».

Cosa cambia

L’introduzione immediata della tariffa di bacino – ovvero omogenea per tutti i 25 Comuni del Coinger – avrebbe provocato un notevole aumento della Tari per gli albizzatesi definito inaccettabile da Zorzo che, invece, da sempre si è dichiarato favorevole all’introduzione della tariffa puntuale (paghi quanti rifiuti produci). Per questo motivo l’intesa prevede che la l’introduzione della tariffa da bacino slitti al 2026, sempre che la sperimentazione abbia dato risultati positivi. Nel frattempo la Tari continua a essere gestita direttamente dal Comune che, mantenendo inalterate le aliquote, nel 2021 distribuirà il kit necessario per la misurazione effettiva dei rifiuti prodotti (mastelle e sacchi con microchip) in modo tale da partire con la tariffazione puntuale tra tredici mesi.

Coinger, il presidente Ginelli fa chiarezza: Misurare tutto per produrre meno rifiuti

albizzate rifiuti tari coinger – MALPENSA24