Arrestata la pusher albanese che dormiva in un hotel di Gallarate

Busto arresti droga polizia

GALLARATE – Ventotto anni, nazionalità albanese, una pena da 30 mesi ancora da scontare per spaccio di sostanze stupefacenti. La cercavano da tempo le forze dell’ordine, l’hanno trovata i poliziotti del commissariato di Gallarate all’interno di un hotel della città, dove avrebbe dovuto soggiornare per alcuni giorni.

La cattura

L’hanno pizzicata questa mattina gli uomini della Squadra Volante, impegnati in un servizio di controllo del territorio. P.F., queste le sue iniziali, è stata rintracciata in albergo. Dagli accertamenti effettuati risultava essere proprio la donna colpita da una misura detentiva emessa dal procuratore della Repubblica del tribunale ordinario di Asti, Ufficio esecuzioni penali. La ventottenne, che al momento dell’arresto si trovava in compagnia di un connazionale, è stata accompagnata alla Casa circondariale di Como, dove sconterà finalmente la sua pena residua.

spaccio albanese gallarate – MALPENSA24