BasketBall Gallaratese si inchina alla Aurora Desio: il sorpasso nell’ultimo quarto

basketball gallaratese

GALLARATE – (s.t) BasketBall Gallartaese si inchina alla Aurora Desio: il sorpasso dei padroni di casa nell’ultimo quarto. Finisce 79-68. Partita molto accesa, iniziata con un certo equilibrio tra le due squadre ha visto poi nel secondo parziale una serie di sorpassi reciproci portando BasketBall Gallaratese in vantaggio alla fine del terzo parziale, ma all’ultimo quarto il cedimento della quadra ospite ha consentito ad Aurora Desio di trionfare per 79-68.

Si parte con grande equilibrio

basketball gallaratese

Sabato 5 ottobre alle 21, al palazzetto Aldo Moro di Desio si è giocato il match per la seconda giornata del Girone Ovest della serie C Gold Lombardia di pallacanestro. Il primo quarto inizia con un canestro della squadra di casa che riceve subito la risposta della squadra ospite, per tutto il parziale le due squadre si affrontano canestro dopo canestro in totale e perfetto equilibrio dando un bello spettacolo al pubblico presente, chiudendo i primi 10 minuti col punteggio di 23-22 a favore della squadra brianzola. Ricordiamo che durante la serata è stato ospite al Palamoretto, il Comitato Maria Letizia Verga, con alcuni piccoli pazienti che sono scesi in campo con i cestisti dell’Aurora Desio. Il secondo quarto ha visto proseguire sulla stessa via, con il primo sorpasso della Basketball Gallaratese dopo soli 2 minuti di gioco, da qui un rincorrersi a vicenda con una serie di piccoli sorpassi da parte di ambo le squadre. Nel roster di BBG brilla Andrea Marusic (maglia nr. 9), nuovo acquisto della squadra della città dei due galli, che riesce a penetrare più volte la difesa avversaria realizzando diversi punti. Un po’ sottotono, invece, Penny Hidalgo, che rispetto all’eccellente prestazione della prima giornata di campionato, che lo aveva visto realizzare ben 32 punti, in questa occasione non riesce ad imporsi come il suo solito.

Testa a testa, poi il cedimento nell’ultimo quarto

basketball gallaratese

Il secondo tempo riprende con una BBG agguerrita e molto più efficace soprattutto nel prendere i rimbalzi offensivi, c’è molta pressione da parte della squadra ospite che mette in seria difficoltà Desio, la quale, invece, perde concentrazione e commette una serie di errori, che portano la squadra ospite in  vantaggio alla fine del terzo quarto col punteggio di Desio-BBG : 57-60. In realtà BBG non è stata in grado, in questo terzo parziale, di avvantaggiarsi maggiormente sugli avversari e portare a casa più punti cercando così di mettersi ad una distanza sufficiente a garantire una certa tranquillità. L’ultimo quarto è caratterizzato dall’incremento della tensione in campo, il gioco diventa più fisico con diversi falli fischiati da ambo le parti, Marusic si vede fischiare il quinto fallo che lo manderà in panchina. Dopo meno di 30 secondi Gallazzi (Desio) realizza due punti che forse sono quelli che sbloccheranno la squadra. Invece Hidalgo, che sembra essersi risvegliato, realizza 2 triple una di seguito all’altra portando BBG a 66 punti contro i 59 di  Desio. Gallazzi segna di nuovo 2 punti per Desio mentre subito dopo Calzavara (BBG) riesce a farsi assegnare 2 tiri liberi per fallo, che, purtroppo per lui, sbaglierà. Un terzo canestro di Gallazzi che inizia a far sperare il pubblico di casa. In effetti quando il cronometro segna 6:31 il sorpasso grazie ad una tripla di Peri. La squadra ospite da questo momento non riuscirà più a recuperare mentre Desio allungherà la distanza concludendo l’incontro col punteggio di 79-68. Sabato 12 ottobre Aurora Desio avrà il turno di riposo, mentre Basketball Gallaratese dovrà affrontare, fuori casa, Robur Saronno, un’altra partita impegnativa contro un’altra delle squadre favorite.

basketball gallaratese aurora desio – MALPENSA24