Busto, spaccata al Foto Chiappa: «Ladri beffati dai vetri antisfondamento»

busto spaccata ladri chiappa

BUSTO ARSIZIO – Tentano la spaccata ai danni del negozio del fotografo Chiappa: il colpo fallisce grazie alle vetrine antisfondamento. I ladri hanno agito nella notte: rotta la vetrata della porta di ingresso dello storico negozio di via Mazzini. Forse i ladri hanno usato una mazza. «Purtroppo non è la prima volta – spiegano dal negozio – Era già accaduto alcuni anni fa. Per questo abbiamo scelto di installare vetrine particolari: antisfondamento e rinforzate. I ladri hanno fallito per questo motivo».

busto spaccata ladri chiappa

Non è la prima volta che accade

Il negozio è in pieno centro storico. «Ormai credo non badino più al posto. Isolato, nascosto, più sicuro – spiega il titolare dell’attività – Lo fanno e basta. Se va bene va bene se va male ci riproveranno da un’altra parte purtroppo». Danneggiando chi lavora: «Diciamo che queste persone lavorano in un altro modo – spiegano dal negozio con una buona dose di amarezza – Questa notte per fortuna non sono riusciti a entrare: non hanno rubato niente. L’investimento sulle vetrine si è rivelato premiante. Perché è vero che siamo assicurati, ma garantisco che subire un furto, oltre ad essere invasivo, scioccante, è comunque penalizzante anche sotto il profilo lavorativo. Questa notte, pur avendo subito un danno, siamo riusciti a tutelarci. E oggi (martedì 9 aprile) siamo regolarmente aperti». Busto torna nel mirino dei ladri: sabato il colpo era riuscito. In via Pepe è stata smurata una cassaforte.

busto spaccata ladri chiappa – MALPENSA24