Mezza Legnano senza riscaldamento, tecnici dell’AMGA al lavoro per ore

legnano amga guasto teleriscaldamento

LEGNANO – Mezza Legnano è stata al freddo per alcune ore dal primo pomeriggio di oggi, lunedì 16 dicembre, a causa di un guasto alla dorsale principale della rete di teleriscaldamento della città. In seguito al guasto, la temperatura all’interno delle abitazioni si è abbassata, come pure quella dell’acqua calda erogata. Interessate le vie della zona centrale (XXIX Maggio, Pasubio, Mazzini, area Cantoni, corso Magenta, Cuttica, Gorizia e limitrofe).

La società: «In campo tutte le forze per risolvere il problema»

I tecnici di AMGA si sono subito attivati per rimediare. Per limitare il più possibile i disagi agli utenti, hanno lavorato mantenendo la rete in pressione. Nel tardo pomeriggio il guasto è stato riparato con una soluzione provvisoria, atta ad eliminare i disservizi per l’utenza. Nella mattinata di domani, martedì 17 dicembre, la squadra di AMGA tornerà al lavoro per mettere in atto una soluzione che consentirà di risolvere definitivamente il problema. La società municipalizzata per la quale i Comuni soci hanno appena revocato il consiglio di amministrazione, nominando un amministratore unico pro tempore, si è scusata per il disservizio e ha tenuto a comunicare che ha messo in campo tutte le forze e le energie per risolvere il problema.

legnano amga guasto teleriscaldamento – MALPENSA24