Cercansi volontari per fare il “nonno vigile” nelle scuole di Cerro Maggiore

cerromaggiore nonno vigile sicurezza

CERRO MAGGIORE – Il Comune di Cerro Maggiore cerca alcuni nuovi volontari destinati ad aiutare gli agenti della Polizia locale nel lavoro di sorveglianza all’entrata e all’uscita degli alunni dalle scuole cittadine. I cittadini interessati potranno presentare la propria candidatura a “nonno vigile” con le modalità indicate a questo link.

Obiettivi, requisiti e domande

L’obiettivo è istituire un valido punto di riferimento per i più giovani e le proprie famiglie e garantire a queste figure una partecipazione attiva alla vita sociale e culturale della comunità in cui vivono. L’incarico avrà durata annuale per un monte ore mensile intorno a 30, con interruzione nei periodi in cui è programmata la sospensione dell’attività scolastica. Fra i requisiti necessari, avere tra 55 e 75 anni, essere pensionati o disoccupati, non avere condanne penali passate in giudicato o carichi penali pendenti.

Il servizio reso è volontario e non dà diritto ad alcuna forma di retribuzione o compenso. La domanda di partecipazione dovrà essere indirizzata al Comune, presso il Corpo di Polizia locale, piazza Aldo Moro 1 a Cerro Maggiore, e consegnata all’ufficio Protocollo del Comune o spedita tramite raccomandata con avviso di ricevimento o Pec.

LEGGI ANCHE:

cerromaggiore nonno vigile sicurezza – MALPENSA24