Samarate, dopo dodici anni il taglio del nastro della caserma dei Carabinieri

inaugurazione caserma samarate

SAMARATE – Dodici anni dopo, finalmente,  l’inaugurazione ufficiale della caserma dei Carabinieri di via Ricci a Samarate. Pienamente operativa da due anni, dopo una lunga gestazione in cui il corpo dell’Arma in funzione sul territorio ha sfruttato temporaneamente la sede di via Vittorio Veneto. Il prossimo sabato 10 novembre, alle 10.30, il taglio del nastro per la cerimonia a cui è stato invitato anche il Ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Una lunga gestazione

Pienamente operativa dal novembre 2016, la caserma di via Ricci ha una storia di lungo corso: l’edificio attuale faceva infatti parte di un gruppo di strutture che dovevano essere realizzate in vari punti della provincia a metà anni Duemila. L’avvio dei lavori, nel 2006, ha segnato anche l’inizio di tante polemiche accompagnate a pause e rallentamenti dei lavori, con tanto di visita di Striscia la Notizia che diede alla vicenda rilevanza nazionale. Terminata al rustico nel 2010, il Comune di Samarate ha poi dovuto investire ulteriori 40mila euro per i lavori di finitura. Nel novembre 2016 appunto il trasferimento dei comando dalla sede temporanea. Dopo due anni arriva anche l’inaugurazione ufficiale. Saranno presenti, ovviamente, l’amministrazione comunale con il sindaco facente funzioni Alessandra Cariglino, il colonnello Claudio Cappello, comandante provinciale dei Carabinieri di Varese; previsto lo schieramento dei reparti e della fanfara con la benedizione dell’edificio ed in seguito il taglio del nastro.

inaugurazione caserma samarate – MALPENSA24