Modulaar e Inude chiudono il gennaio live di Spazio23 a Gallarate

gallarate musica inude modulaar

GALLARATE – Un venerdì all’insegna di un’elettronica calda, che spazia dal soul alle percussioni tribali. È quanto emerge dall’incontro, sullo stesso palco, di due progetti come quello degli Inude e dei Modulaar.

Gli Inude tornano con “Clara Tesla”, il loro primo Ep dopo il successo avuto nel 2016 con “Love Is In The Eyes Of The Animals” che, nonostante i soli 4 brani, da cui verranno estratti i singoli “Man Down” e “Hudea”, arriveranno ad avere un tour che li terrà impegnati in Italia e all’estero fino alla metà del 2017 condividendo i palchi con artisti di rilievo nazionale ed internazionale e contando più di 100 concerti in poco più di 12 mesi. Finito il lungo tour, intraprendono un percorso emotivo ed artistico in una villetta tra le colline marchigiane e i Posada Negro Studios di Lecce; percorso che li ha portati due anni più tardi ad avere in mano quel “Clara Tesla”, pubblicato lo scorso 5 Dicembre e da cui sono stati già estratti i singoli “By The Ocean”, “Sleep”, “So Easy”, “Shadow of a Gun” e che sta riscuotendo un pubblico sempre più numeroso in tour.

Modulaar è un trio di produttori Italiani, nato nel 2016 tra Milano e Como. I componenti di Modulaar sono Alessandro, Simone e Marco.
Il loro sound si focalizza su sintetizzatori analogici, percussioni tribali e nuovi suoni, fondendo insieme musica dance e future-retro sound. Il loro primo singolo dal titolo “Island In the Sky” è stato prodotto e pubblicato nell’estate del 2018 da Find Your Soul di Dubai, con distribuzione Universal. Dopo la pubblicazione per AltroveMusic di “Back to the 90’s” e a Gennaio 2019 del singolo “Welcome to the Flow”, arricchito dai remix dei produttori internazionali Dissa (Canda), Igor Carmo (Portogallo) ed HiiRo (Svizzera), il 30/10/2019 è stato pubblicato dalla londinese Pins and Needles il nuovo disco di Modulaar, intitolato “MULANJE”.

Archiviato gennaio, è tempo di Wicked Invasion, all night long, per iniziare il secondo mese dell’anno con sempre più voglia di fare festa.

gallarate musica inude modulaar – MALPENSA24