Ladra ruba le merendine dai distributori dell’ospedale di Busto: arrestata

ladra ospedale busto

BUSTO ARSIZIO – Una ladra un po’ troppo rumorosa. Ieri la polizia ha arrestato una quarantaquattrenne che cercava di forzare un distributore di cibi e bevande all’interno dell’ospedale.

Ieri, mercoledì 22 novembre, verso le 19.30, alcuni dipendenti dell’ospedale cittadino si sono accorti che qualcosa di strano stava accadendo e allarmati da forti rumori provenienti dal reparto di neurologia hanno chiamato le forze dell’ordine. Sul posto è subito intervenuta una volante del commissariato della polizia di stato di Busto Arsizio. Gli agenti, grazie al tempestivo intervento, hanno colto la donna mentre si allontanava in tutta fretta dalla stanza nella quale sono collocati i distributori. Dopo un breve inseguimento la quarantaquattrenne è stata bloccata al piano superiore, proprio mentre si apprestava a fuggire da una finestra.

L’immediato sopralluogo ha permesso di accertare che i rumori sospetti erano stati causati dal tentativo di scassinare un erogatore di alimenti e bevande utilizzando come leva una sbarra metallica.

La donna è un volto noto alle forze dell’ordine in quanto annovera numerosi precedenti di polizia anche specifici. Solo pochi giorni fa è stata sorpresa con medicinali e oggetti rubati in un altro reparto ospedaliero.

 

ladra ospedale busto – MALPENSA24