Legnano, è Ciapparelli il nuovo Cavaliere del Carroccio dopo 6 mesi di “vuoto”

legnano cavaliere carroccio palio

LEGNANO – Il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, in veste di Supremo Magistrato del Palio, insieme con il Gran Maestro del Collegio dei Capitani e delle Contrade, Giuseppe La Rocca, e il presidente della Famiglia Legnanese, Gianfranco Bononi, ha nominato oggi, lunedì 30 novembre, nuovo Cavaliere del Carroccio Riccardo Ciapparelli, che succede a Mino Colombo, polemicamente dimessosi lo scorso 19 maggio dopo aver ricoperto la carica per 7 anni.

Da quasi 40 anni al servizio del Palio

Classe 1955, già capo reparto alla Franco Tosi, Ciapparelli (nella foto in alto) vanta un curriculum paliesco di notevole spessore: gonfaloniere per diversi anni, è scudiero nel 1984 e nel 1985; dal 1992 al 1999/2000, su incarico dei Magistrati, ricopre il ruolo di Maestro d’Armi. Dal 1995 sovrintende al rifacimento dei costumi comunali per la sfilata storica. Dal 2001 al 2004 è Capitano della Contrada San Bernardino e dal 2012 al 2015, sempre in Collegio come consigliere, ricopre anche la carica di presidente della commissione costumi. Nel 2019/2020 è consigliere nel direttivo del Collegio.

Legnano, terremoto ai vertici del Palio: si dimette il Cavaliere del Carroccio, Mino Colombo

legnano cavaliere carroccio palio – MALPENSA24