Legnano, porta la moglie in ospedale. Gli viene un infarto e causa un incidente

malpensa incidente mortale

LEGNANO – Colto da malore mentre è al volante si schianta con l’auto. L’incidente è avvenuto all’interno del parcheggio dell’ospedale di Legnano: l’uomo stava accompagnando la moglie a fare un esame di controllo. Immediati i soccorsi: in una manciata di secondi i medici hanno raggiunto il pensionato di 81 anni colto da arresto cardiaco portandolo immediatamente in reparto. L’incredibile coincidenza di essersi sentito male di fatto in ospedale gli ha probabilmente salvato la vita; in questi casi ogni secondo è prezioso e l’incidente è praticamente avvenuto sotto gli occhi del personale ospedaliero.

La moglie ferita nello schianto

L’incidente è avvenuto poco prima delle 13.30 di oggi, lunedì 14 gennaio, in via Giovanni Paolo II. L’ottantunenne è ricoverato nel reparto di rianimazione in prognosi riservata (le condizioni sono gravi a causa dell’arresto cardiaco, non delle ferite riportate nell’uscita di strada). I medici lo stanno sottoponendo a tutti gli esami del caso per valutare la situazione cardiologica. Quando  il pensionato è stato colto dal grave malore ha perso il controllo dell’auto finendo fuori strada ai margini del parcheggio dell’ospedale. Sul posto, oltre agli agenti del comando di polizia locale di Legnano, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Legnano. L’incidente ha infatti deformato l’abitacolo bloccando di fatto la moglie di 84 anni dell’automobilista all’interno della vettura. La donna è stata accompagnata in ospedale in codice giallo: nell’incidente ha riportato lesioni per fortuna non gravi.

legnano infarto incidente – MALPENSA24