Lions Day a Gallarate, il bene silenzioso per un giorno si mostra in piazza

lions day gallarate screening

GALLARATE – Il lavoro silenzioso e costante per il territorio: è l’impegno dei Lions, che nel loro evento annuale, solo per un giorno, si mettono in mostra per raccontare il loro impegno, i propri valori e progetti. Nonostante la giornata uggiosa, e per alcuni tratti anche piovosa, una buona partecipazione della cittadinanza gallaratese ha preso parte alla giornata di visibilità dei Lions, ieri 7 aprile.

lions day gallarate screeningLavoro sul territorio

Il Lions Day è un momento importante della vita lionistica, proprio perché si porta a conoscenza la cittadinanza di tutti i campi d’azione dei Lions, specialmente di quelli insistenti sul territorio. Uno degli ultimi, a Gallarate, il parco inclusivo di via Bottini, dove proprio grazie ai club cittadini i bambini disabili possono giocare senza sentirsi diversi. A prender parte alla giornata di domenica sono stati i Lions Club Cassano Magnago San Maurizio, Lions Club Gallarate Host, Lions Club Gallarate Insubria, Lions Club Gallarate Seprio, Lions Club Lonate Pozzolo Brughiera, Lions Club Solbiate Arno Valle Arno, Lions Club Sesto Calende Somma Lombardo Host, Lions Club Somma Lombardo, Lions Club Tradate Seprio, e il Leo Club Gallarate. E’ venuto a far visita dei Lions anche un cucciolo di labrador, di pochi mesi, che “da grande” farà il cane guida, portato al guinzaglio da una famiglia che per qualche mese gli farà conoscere il mondo, prima di rientrare alla scuola di Limbiate, per tutto l’addestramento necessario, che lo porterà ad essere “gli occhi” di un non vedente.

lions day gallarate screening

Screening gratuti

Numerosi e interessanti gli stand allestiti dai club, dal “Se Leggo”, a quello di “Alert Team”, quello dell’Università della Terza Età, dei “Cani Guida”, della raccolta di occhiali usati a quello del Poster della Pace. All’evento non è voluto mancare il primo cittadino di Gallarate, Andrea Cassani, che ha visitato i vari “ambulatori” per gli screening gratuiti che i Lions della Zona B, della seconda Circoscrizione del Distretto 108 Ib1 hanno realizzato nei locali patrocinati dall’amministrazione Comunale. Presente anche l’assessore alla Cultura Isabella Peroni, che insieme al Governatore Distrettuale Lions Giancarlo Balzaretti, al Presidente di Zona B Giovanni Mattei e al Presidente del Club di Cassano Magnago Carmen Borzone, ha premiato gli studenti delle scuole per il Poster della Pace, una delle tante iniziative volte al mondo dei giovani organizzate dai Lions. Il dato importante è che grazie ai Lions hanno potuto effettuare screening gratuiti moltissime persone: 90 per la glicemia, 18 un controllo odontoiatrico, 58 persone uno audiometrico, 120 persone l’esame per la vista e altre 120 l’ecodoppler carotideo.

lions day gallarate screening

lions day gallarate screening – MALPENSA24