Lonate, torna il Bioblitz dei cittadini per salvare la brughiera intorno a Malpensa

visita guidata brughiera lonate

LONATE POZZOLO Dopo il successo dello scorso anno, a Lonate Pozzolo torna la settima edizione del Bioblitz Lombardia: un evento naturalistico di citizen science che permetterà ai cittadini di raccogliere importanti informazioni sulla biodiversità del parco Ticino e preservare la natura.

Cittadini attivi

L’area della brughiera intorno all’aeroporto di Malpensa è da tempo al centro di polemiche, dato che molti ambientalisiti si stanno opponendo all’ampliamento della Cargo City previsto dal Masterplan 2035. Numerose sono state le azioni per cercare di salvare la biodiversità della zona, ed ecco che anche quest’anno torna Bioblitz Lombardia, l’evento naturalistico di Citizen Science del Sistema Parchi Lombardi, giunto quest’anno alla sua settima edizione. Nella bellissima natura del Parco Lombardo del Ticino, “La Compagnia della Biodiversità” aspetta chiunque abbia il coraggio di compiere una missione importante: raccogliere informazioni sulla biodiversità e supportare la conservazione della natura. L’appuntamento è fissato per il prossimo sabato 21 maggio al Centro Parco Ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo torna la giornata dedicata al Bioblitz.

Un gruppo di guide ambientali escursionistiche del Parco del Ticino guideranno i partecipanti in un viaggio incredibile lungo i sentieri che si snodano attorno alla splendida brughiera, si andrà alla  ricerca delle diverse specie che caratterizzano questo angolo di Lombardia. L’attività di scoperta sarà condotta in due diversi momenti. 

Le tre escursioni

L’evento avrà inizio, nel pomeriggio di sabato 21 maggio con tre escursioni distinte. La prima, chiamara “La Compagnia delle piante” si dedicherà al riconoscimento e alla raccolta dati di fiori, arbusti e alberi. Seguirà poi “La Compagnia degli Aves” che raccoglierà informazioni sulle specie di uccelli e mammiferi che popolano le zone circostanti il Centro Parco “Ex Dogana Austroungarica”. Infine, “La Compagnia delle Farfalle” si muoverà alla ricerca dei Lepidotteri diurni e degli altri impollinatori. Tutte le Compagnie si dedicheranno, poi, al censimento delle specie botaniche alimurgiche, ovvero commestibili, presenti nella zona. Al tramonto si proseguirà con un’emozionante escursione dedicata al censimento di uccelli e mammiferi notturni, con “La Compagnia della Notte”.  

Nell’arco dell’intera giornata e serata i partecipanti di ogni singola Compagnia saranno protagonisti attivi di questa esperienza grazie al proprio smartphone e all’applicazione iNaturalist. I momenti di censimento, infatti, saranno alternati da momenti di scoperta della natura del Parco del Ticino grazie alle guide che proporranno attività ludiche, innovative e coinvolgenti che consentiranno a tutti di mettersi in gioco e di stupirsi di fronte alla bellezza della natura.

Il programma

L’unica cosa da fare quindi è scaricare l’app iNaturalist e unirsi alla compagnia della biodiversità per scoprire i segreti del parco lombardo del Ticino. Il ritrovo è fissato al Centro Parco “Ex Dogana Austroungarica”. Dalle 16.30 alle 18 ci sarà il censimento farfalle condotto dalla “Compagnia delle farfalle” con la Guida Valentina Merlotti, il censimento fiori, arbusti e alberi condotto dalla “Compagnia delle piante” con la Guida Roberta Valle e quello degli uccelli e mammiferi condotto dalla “Compagnia degli Aves” con la Guida Daniela Meisina. Dalle 20 alle 22.15, invece, si terrà l’escursione crepuscolare notturna e il censimento degli uccelli e mammiferi notturni condotto dalla “Compagnia della notte” con le Guide Daniela Meisina e Valentina Merlotti. L’evento, gratuito, è adatto a persone dai 6 anni in su e a numero chiuso. In caso di forte maltempo le escursioni saranno annullate. La prenotazione è però obbligatoria e chiuderà alle 16 di venerdì 20 maggio. Per ulteriori informazioni si può contattare il 347 8823023, 333 2648723 o il 339 7537546.

lonate pozzolo bioblitz parco ticino – MALPENSA24