MARINAIO BLUCERCHIATO: “Partita divertente a Firenze. Crediamo nell’Europa League”

emilio rizzo

Emilio Rizzo

 

Fiorentina-Samp, la prima di ritorno che evoca in noi genovesi il triste ricordo della partita d’andata rinviata per il crollo del ponte Morandi una ferita profonda della nostra città. Fischio di inizio si parte e ci si concentra sulla partita. Ecco il solito atteggiamento da trasferta, squadra poco concentrata con il solito possesso di palla sterile cin giri palla infiniti e senza costrutto e come al solito veniamo puniti dall’ottimo ex Muriel. Siamo in costante affanno per tutta la prima frazione di gioco che finisce 1 a 1 con occasioni da ambo le parti ma con una leggera superiorità viola. Secondo tempo in superiorità numerica ma non riusciamo ad imporre il nostro gioco, a fare la cosa giusta a dare la svolta ad una partita come questa che era da vincere per fare un balzo in avanti in classifica in chiave europea. Partita alla fine divertente 3 a 3 tutto sommato che rispecchia i valori in campo. Nonostante tutto va bene cosi con il solito immenso Quagliarella che con questi due gol vola in cima alla classifica marcatori a quasi 37 anni suonati(magari potrebbe essere utile in chiave nazionale). Crediamoci, la concorrenza è tanta ma possiamo raggiungere un posto in Europa League. Forza ragazzi.

Marinaio blucerchiato sampdoria Malpensa24