Nosate è il Comune più “riciclone” del Castanese

nosate rifiuti ricicloni

NOSATE – Si dice sempre «Che nella botte piccola c’è il vino buono». E  forse mai come stavolta quel vecchio detto è azzeccato. Rifiuti: chiedete a Nosate. Già, perché il paese del nostro territorio è nei primi posti nientemeno che della classifica generale 2018 (per quanto riguarda la provincia di Milano) dei cosiddetti “Comuni Ricicloni”.

Quinto nella classifica del Milanese

Per pochissimo, alla fine, non è arrivato il podio, ma va bene così, e in fondo diversamente non potrebbe essere, da una parte per quella quinta posizione conquistata, dall’altra visto che è la prima realtà tra quelle del Castanese. Più nel dettaglio, Nosate ha fatto registrare ben l’84,2% di raccolta differenziata, con il 56,9 procapite secco residuo (Kg/a/abitante). Un traguardo, insomma, davvero significativo che è frutto del fondamentale lavoro che puntualmente l’Amministrazione comunale porta avanti sul tema e, contemporaneamente, all’impegno costante per informare e sensibilizzare la popolazione sull’importanza di differenziare i rifiuti.

Grande attenzione da parte del Comune

«L’attenzione che stiamo ponendo è da sempre molto alta – commenta il sindaco Roberto Cattaneo – E continueremo, pertanto, a muoverci in questa direzione per un paese ed un ambiente che sia ogni giorno di più a misura dei singoli e della collettività. La percentuale a cui siamo arrivati è di grande rilevanza, ma non ci fermiamo qui, per crescere ulteriormente».

nosate rifiuti ricicloni – MALPENSA24