Le nubi lasceranno spazio a un cielo sereno. In arrivo freddo dalla Russia

nubi sereno freddo

Dal Nord Italia al Kazakistan si estende una robusta struttura di alta pressione che si svilupperà in direzione della Scandinavia. Una massa d’aria piuttosto fredda scivola sul suo confine orientale in direzione dei Balcani. Entro la serata di venerdì arriverà a interessare la Val Padana, dove una nuvolosità piuttosto compatta lascerà spazio a un cielo sereno o poco nuvoloso. Questo canale, in attivazione dalla Russia, troverà alimentazione anche nei giorni successivi, quando un secondo impulso più rigido dovrebbe raggiungere la Lombardia. L’analisi di Luca Mogna del Centro Meteorologico Lombardo.

Analisi Generale

Sull’Atlantico occidentale continua a essere presente un sistema depressionario, che risulta piuttosto profondo grazie all’alimentazione da parte di nuove depressioni in arrivo da Terranova. In ogni caso questo sistema non avrà modo di avanzare verso est per via dell’opposizione offerta dall’alta pressione. Dal nord Italia al Kazakistan si estende una robusta struttura di alta pressione, in successiva elevazione in direzione della Scandinavia entro la giornata di sabato. Sul bordo orientale di questa struttura scivolerà una massa d’aria piuttosto fredda in direzione dei Balcani, arrivando successivamente a interessare anche la Val Padana entro la serata di venerdì. Il canale freddo in attivazione dalla Russia troverà un’alimentazione anche nei giorni successivi, quando un secondo impulso più freddo dovrebbe raggiungere la nostra regione.

Venerdì 16 novembre

Tempo Previsto: Nuvolosità piuttosto compatta per tutto il giorno, soprattutto sui settori centro-occidentali. Locali deboli piogge su Varesotto e Comasco al mattino. Maggiori aperture lungo il comparto alpino e pedemontana bresciana e, soprattutto dal pomeriggio, anche sui settori orientali in genere.

Temperature: In diminuzione nei valori massimi. In pianura minime comprese tra 10 e 12°C, massime comprese tra 11 e 13°C. Zero termico in moderato calo e intorno a 2700m nelle ore centrali del giorno, in forte calo dal pomeriggio.

Venti: In pianura deboli o moderati in prevalenza orientali. A 1500m deboli da est/nord-est. A 3000m moderati da nord-est.

Sabato 17 novembre

Tempo Previsto: Residua nuvolosità durante la notte e al primo mattino sui settori occidentali. Per il resto cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi.

Temperature: In moderato calo. In pianura minime perlopiù comprese tra 4 e 7°C (con punte fino a 8°C nelle zone densamente urbanizzate e in prossimità degli specchi lacustri, mentre valori più bassi saranno registrati nelle conche fredde in prossimità della valle del Ticino), massime in prevalenza comprese tra 9 e 11°C. Zero termico in forte calo e intorno a 1100m nelle ore centrali del giorno.

Venti: In pianura deboli in prevalenza orientali. A 1500m moderati da est. A 3000m moderati da est/sud-est.

Domenica 18 novembre

Tempo Previsto: Prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi per tutto il giorno, salvo locali addensamenti al mattino a ridosso del settore pedemontano centro-occidentale.

Temperature: In lieve calo. In pianura minime perlopiù comprese tra 1 e 4°C (con punte fino a 5-6°C nelle zone densamente urbanizzate e in prossimità degli specchi lacustri, mentre valori più bassi saranno registrati nelle conche fredde in prossimità della valle del Ticino), massime in prevalenza comprese tra 8 e 10°C. Zero termico in lieve calo e intorno a 1000m nelle ore centrali del giorno.

Venti: In pianura deboli in prevalenza orientali, tendenti a disporsi da ovest dal pomeriggio. A 1500m moderati da est. A 3000m moderati o forti da est.

nubi sereno freddo – MALPENSA24