Parabiago, travolto dal treno a 16 anni: tragedia forse per gioco

pendolari treni milano

PARABIAGO – Aveva soltanto 16 anni il giovane travolto poco dopo le 19.15 di oggi, martedì 20 novembre,  dal treno 2154 proveniente da Milano Centrale. Inizialmente, secondo le prime testimonianze, si è parlato di gesto volontario. Gli agenti della polizia ferroviaria e l’autorità giudiziaria stanno tuttavia approfondendo l’accaduto ascoltando alcuni amici della giovane vittima, in particolare un ragazzino di 13 anni rimasto leggermente ferito a suo volta dal passaggio del treno poco dopo la stazione ferroviaria di Parabiago.

Forse travolto per gioco

Gli accertamenti sono ancora in corso e non ci sono al momento conferme ufficiali. Tuttavia il giovane potrebbe aver perso la vita per un gioco. Potrebbe non essersi trattato di suicidio ma di un incidente. Il gruppo di ragazzini, tra cui il sedicenne, forse stavano giocando vicino ai binari. Qualcuno parla di una gara a scattarsi più selfie possibile prima dell’arrivo del treno, ma il dettaglio è in via di accertamento e al momento non c’è una precisa conferma da parte degli inquirenti. Gli accertamenti continueranno nelle prossime ore. Domani, probabilmente, sarà possibile avere un quadro più preciso dell’accaduto.

Ancora ritardi sulla linea

L’incidente ha creato notevoli disagi sulla linea Milano-Domodossola rimasta a lungo bloccata per consentire l’intervento degli inquirenti. I ritardi sono ancora contenuti entro i 120 minuti. I treni S6 provenienti da Novara non sono coinvolti. Sino a Rho è possibile utilizzarli. Per i viaggiatori diretti a Varese è consigliato utilizzare i treni in partenza da Milano Cadorna. I viaggiatori diretti a Busto Arsizio possono utilizzare i treni diretti a Malpensa sia da Milano Centrale-Milano Porta Garibaldi, sia da Milano Cadorna, oppure i treni diretti a Novara sempre da Milano Cadorna.

parabiago treno tragedia – MALPENSA24