Pro Patria da subito al lavoro: l’obiettivo fissato è la salvezza

pro patria presentazione

BUSTO ARSIZIO – L’entusiasmo è stato quello tipico del primo giorno di scuola. Oggi, lunedì 16 luglio, allo Speroni, davanti a un gruppo di fedelissimi sostenitori, è iniziata la nuova stagione della Pro Patria.

Entusiasmo e piedi per terra. Sono questi i paletti fissati dal direttore sportivo biancoblu Sandro Turotti, il primo a mettere in chiaro che la Lega Pro è una categoria che non perdona e che il primo obiettivo è «mantenere la categoria e consolidare il progetto che abbiamo avviato. Ciò non significa frenare l’entusiasmo, bensì non perdere di vista la reale dimensioni delle cose. Se saremo bravi a stare sul pezzo sono sicuro che ci divertiremo e non mancheranno le soddisfazioni».

Presentazione, foto di rito e poi tutti in campo. Subito. Agli ordini di mister Jarvocic e con una sorpresa dell’ultima ora: il portiere Paolo Tornaghi, acquisto perfezionato proprio da Turotti e che vanta un passato in terza serie con Rimini e Como e ha giocato anche a Chicago negli Stati Uniti e a Vancouver in Canada.

Tanti i volti nuovi, dieci in tutto. I portieri Paolo Tornaghi (1988), Matteo Angelina (2001); i difensori Matteo Battistini (1994), Christian Mora (1997), Andrea Boffelli (1997), Manuel Lombardoni (1998), Ansouama Sanè (1996); i centrocampisti Giovanni Fietta (1984), Luca Bertoni (1992) e l’attaccante Ersid Pllumbaj (1989). Mancano ancora alcuni tasselli per completare la rosa, almeno tre, forse quattro. Insomma il lavoro di mercato per il ds Turotti non è certamente finito.

E il presidente Patrizia Testa farà di tutto per completare la rosa e mettere a disposizione del tecnico un gruppo pronto a dare l’anima per la maglia. «Gli acquisti fatti mi soddisfano – ha dichiarato Patrizia Testa – E sono convinta che si integreranno al meglio con il gruppo storico che abbiamo voluto confermare.

La rosa

Portieri: Giulio Mangano (1999), Paolo Tornaghi (1988), Matteo Angelina (2001). Difensori: Ivo Molnar (1994), Matteo Battistini (1994), Giovanni Zaro (1994), Christian Mora (1997), Andrea Boffelli (1997), Leonardo Galli (1997), Manuel Lombardoni (1998), Ansouama Sanè (1996), Alessio Marcone (1998). Centrocampisti: Donato Disabato (1990), Giovanni Fietta (1984), Riccardo Colombo (1982), Luca Bertoni (1992), Francesco Gazo (1992), Alex Pedone (1994), Filippo Ghioldi (1999). Attaccanti: Mario Alberto Santana (1981), Giuseppe Le Noci (1982), Niccolò Gucci (1990), Ersid Pllumbaj (1989).

Aggregati: Stefano Molinari (2000, difensore); Stefano Banfi (2000, attaccante).

Non ci sono immagini in questa galleria.

 

pro patria salvezza – MALPENSA24