Furto a Somma: ladri in fuga dopo aver speronato i carabinieri. E’ caccia all’uomo

busto molestie bus

SOMMA LOMBARDO – Furto in abitazione in via Piave: i carabinieri intercettano i ladri in fuga. I malviventi hanno speronato l’auto dei militari continuando a scappare a piedi: è in corso una vera e propria caccia al ladro. Anzi ai ladri visto che i topi d’appartamento in fuga sarebbero tre.

Ricerche in corso in tutto il territorio

Il fatto è avvenuto poco prima delle 17 di oggi, sabato 8 dicembre. L’operazione è ancora in corso. Stando alle prime informazioni i ladri sarebbero entrati in un’abitazione di via Piave. Al momento del furto i proprietari non era in casa. I malviventi hanno messo in atto il solito copione. Pochi minuti sono bastati alla banda per rovistare tra cassetti e armadi arraffando tutto quello che sono riusciti a trovare. I malviventi avrebbero rubato preziosi in oro: il bottino è ancora in fase di quantificazione. I ladri in fuga sarebbero però stati visti. Immediata è scattata la chiamata al 112. I carabinieri hanno intercettato l’auto in fuga. Poi lo scontro durante l’inseguimento. I tre malviventi hanno continuato la fuga a piedi. Le ricerche sono in corso. I carabinieri nel frattempo hanno recuperato l’auto usata dalla banda, che potrebbe offrire buoni spunti investigativi, e il bottino appena saccheggiato.

somma ladri furto – MALPENSA24