Tutti pazzi per le farfalle: l’Uyba sfila al PalaYamamay, Pirola vuole la Coppa

uyba palayamamay busto

Un raduno da urlo! Il bel colpo d’occhio del PalaYamamay ha fatto da cornice oggi, 29 agosto, al primo allenamento della stagione delle farfalle del presidente Giuseppe Pirola. Un autentico bagno di folla (800 spettatori secondo fonti societarie) ha accolto e salutato le giocatrici del riconfermato coach Marco Mencarelli che hanno così potuto toccare con mano l’affetto di una tifoseria che non ha davvero uguali per attaccamento e seguito. Un vernissage in grande stile (con tanto di aperitivo musicale finale all’Uyba Village, teatro anche di una simpatica partitella di beach volley fra giocatrici e tifosi) che, fra preziose conferme (Orro, Gennari, Piani, Berti, Botezat e la giovane Peruzzo), piacevoli ritorni (le acclamatissime Meijners e Leonardi), interessanti novità (Cumino e Bonifacio) e assenze annunciate (le nazionali belga Grobelna e Herbots), ha dato lo start alla stagione 2018/2019 della Unet E-Work Busto Arsizio.

Pirola… di presidente

“Questa squadra, la più forte ed equilibrata degli ultimi quattro anni, – le parole del patron della Unet Giuseppe Pirola – è il coronamento un percorso iniziato con Barbaro e Mencarelli, con un giusto mix fra italianità, giovinezza ed esperienza. Per la vittoria del campionato ci sono almeno tre formazioni che paiono sulla carta di un gradino superiore, ma sono convinto che questo gruppo saprà regalare ai tifosi importanti soddisfazioni, non solo in Italia. La Coppa Cev è infatti un obiettivo che cercheremo di perseguire fino in fondo”.

Terza maglia Orago

“A conferma della validità e della bontà dell’accordo sottoscritto con Orago per lo sviluppo del vivaio – Pirola svela un’anteprima – sono contento di anticipare che la nostra terza maglia da gioco – per la prima volta nella nostra storia – richiamerà la società oraghese, con un pizzico di color oro come il ricco albo d’oro a livello giovanile che vanta il club”.

uyba palayamamay busto – MALPENSA24