Un viaggio sulla luna in riva al lago a Corgeno: torna il NeverWas Radio Fest

neverwas radio corgeno musica

VERGIATE – Ci sarà musica da ascoltare, cibo da mangiare, un prato su cui sdraiarsi, in riva al lago di Comabbio: tutto è pronto per il NeverWas Radio Fest, i tre giorni che raccolgono la migliore musica indipendente del territorio sapientemente mixata a cultura, idee, innovazione, territorio. A Corgeno tutto è pronto per l’evento che chiuderà la stagione radiofonica di NeverWas Radio, da oggi 28 giugno fino alla notte di domenica 30, con ingresso gratuito.

Cultura a 360 gradi

Il Festival è in realtà un grande riassunto di ciò che il maxi contenitore di NeverWas Radio, dalla sua base a Vergiate, fa durante tutto l’anno: tanta musica indipendente certo, ma soprattutto diffusione di cultura a 360 gradi: «Ci piace scovare varie forme di innovazione culturale, nella provincia di Varese e oltre – spiega Elisa Begni di NeverWas  – e raccontarle con un taglio giovanile, fruibile e leggero. Fare cultura è una cosa normale, non deve sembrare un mondo concesso a pochi». Il senso del Festival, arrivato quest’anno alla sua terza edizione, è quello di portare il lavoro della radio su una location davvero magica, ingiustamente poco conosciuta, quella della spiaggia di Corgeno. Che per tre giorni si animerà con due palchi per gruppi e cantautori di vaio genere, non necessariamente della zona, che suoneranno dal tramonto in poi. E, a riempire le giornate, ci saranno delle «chiacchierate radiofoniche, quest’anno tutte ispirate dal 50esimo anniversario dallo sbarco sulla Luna». Docenti dell’Insubria, fumetti e libri a tema del viaggio, podcast narrativi su Neil Armstrong e Yuri Gagarin: cultura, appunto. Ma anche buon cibo, mercatini e passeggiate fotografiche  per Corgeno. E tutto con un taglio particolare, perché sia piacevole da ascoltare magari stesi a prendere il sole: «E’ quello che vorremmo valorizzare di più, un luogo meraviglioso, dove si può fare ciò che si vuole. Ci piace che le persone vengano qui, si sdraino sul prato e ascoltino nel frattempo un concerto. Ammirando i tramonti che sono davvero spettacolari».

neverwas radio fest corgeno – MALPENSA24