Uyba da Champions: il girone delle farfalle. Il video del sorteggio

BUSTO ARSIZIO – Proprio nel giorno dell’atteso sbarco in Italia di Jordyn Poulter si sono svolti – presso la sede della Cev in Lussemburgo – i sorteggi per la Champions League di Pallavolo Femminile 2020/21. La Unet e-work Busto Arsizio, dopo aver scoperto il programma di Supercoppa e il calendario della A1, ha conosciuto le rivali europee: le polacche del Developres SkyRes di Rzeszow, le tedesche del SSC Palmberg di Schwerin e la vincente di una gara di secondo turno.

Il girone A

La squadra di coach Fenoglio, considerata nel sorteggio testa di serie, pesca dall’urna lussemburghese due vecchie conoscenze già affrontate in passato. La compagine polacca del Rzeszow negli ottavi finali di Cev Cup 2019/20 in cui conquistò il pass per i quarti di una competizione poi sospesa.
Due invece gli incroci, entrambi vittoriosi, con la compagine tedesca: nella Cev Cup 2012 del triplete le farfalle eliminarono le crucche al challenge round, mentre l’anno successivo ebbero la meglio nei playoff a 12.
Due avversarie alla portata delle bustocche da rispettare, ma non da temere: tra le polacche spicca l’eterna Blagojevic ed Efimienko, tra le tedesche la diagonale Stoltemborg-Spelman. Il tutto in attesa di scoprire la quarta squadra della Pool A.

Sorteggio Champions League

🏆 Sorteggio Champions League, il commento del Pres. Giuseppe #Pirola🛬 Oggi in arrivo Jordyn #Poulter, settimana prossima potrebbe essere la volta di Alexa #Gray▶️ Leggi tutto qui: https://www.volleybusto.com//news-dettaglio.php?id=2176#volley #pallavolo #CLvolleyW CEV Champions League Volley

Pubblicato da UYBA Volley su Venerdì 21 agosto 2020

Gli altri gironi

Pool B: Conegliano, Nantes, Fenerbahce, Uralotchka.

Pool C: Vakif, Mulhouse, Plovdiv, Vinc. Secondo turno.

Pool D: Eczacibasi, Kaliningrad, Salo, Vinc. Secondo turno.

Pool E: Dinamo Kazan, Chemik Police, Olomouc, Novara.

La Uyba e la Champions League

Non è la prima volta che la squadra di patron Pirola partecipa alla massima competizione continentale. Nel 2013, anno post triplete, le farfalle guidate da re Carlo Parisi e con Giulia Leonardi in campo colsero un’inaspettata quanto meritata medaglia di bronzo. L’anno successivo, pagando lo scotto pesantissimo dell’infortunio in pre-season di SloetjesMarcon e compagne uscirono alla fase dei gironi. Nel 2015, con Diouf a martellare, la storia biancorossa raggiunse il suo apice a Stettino con un meraviglioso argento (le farfalle cedettero solo alla ricchissima Eczacibasi Istanbul in finale). Ora le farfalle ci riproveranno guidate da Pirola dietro la scrivania e da Fenoglio in campo. L’allenatore cuneese, che di Champions ne ha già vinta una nel 2007, ha a sua disposizione alcune giocatrici che sanno come alzare la coppa: Miss Champions League Francesca Piccinini (7) e la top player Jovana Stevanovic (1).

uyba champions girone – MALPENSA24