Varese, gli auguri del prefetto: «Felice di essere in un terra laboriosa e generosa»

auguri prefetto ricci

VARESE – Un augurio in occasione delle ormai prossime festività, ma anche un omaggio alla provincia di Varese. Nel tradizionale scambio di auguri, al quale era presente anche l’ex prefetto e varesino Giorgio Zanzi, il prefetto Enrico Ricci ha aperto la sua dimora a Villa Recalcati per accogliere i vertici della forze dell’ordine, sindaci e amministratori, assessori e consiglieri regionali, rappresentanti delle associazioni di categoria, imprenditori, esponenti del mondo associazionistico e della cultura di tutta la provincia e la stampa rappresentata dai direttori: Vincenzo Coronetti di Malpensa 24, Maurizio Lucchi di Prealpina, Marco Giovannelli di Varesenews e Matteo Inzaghi di Rete 55.

auguri prefetto ricci

Quello del prefetto Ricci è stato il primo scambio di auguri varesino e nel suo breve intervento ha voluto rendere omaggio alla terra che l’ha accolto e ai suo cittadini: «Sono arrivato qui a Varese a fine luglio – ha detto – e di questa provincia sapevo davvero ben poco. E quel poco che sapevo è ciò che sanno tutti, ovvero che si tratta di una terra laboriosa e dove c’è gente che ha voglia di fare. Quel che non sapevo, e che in così poco tempo ho avuto modo di scoprire, è la generosità delle persone. Un senso di solidarietà straordinario. Una generosità che quasi mai traspare, che rimane privata secondo un’etica molto lombarda».

Al termine del suo intervento il prefetto ha consegnato anche due onorificenze di Cavalieri al merito della Repubblica. I riconoscimenti sono stati consegnati a Marco Triscornia e a Roberto Bolognesi, il prefetto vicario, «che – ha concluso Ricci – tutti i prefetti vorrebbero avere al proprio fianco».

 

varese auguri prefetto – MALPENSA24